Infortunio De Vrij, è affaticamento al polpaccio: out al 45' di Liverpool-Inter

INTER
©IPA/Fotogramma

Il difensore olandese è stato sostituito all'intervallo di Liverpool-Inter a causa di un affaticamento al polpaccio sinistro. Le sue condizioni andranno valutate in vista del match contro il Torino

INFORTUNIO DE VRIJ, L'ESITO DEGLI ESAMI

Liverpool-Inter è durata 45 minuti per Stefan De Vrij. Il difensore olandese, titolare ad Anfield, è stato sostituito all'intervallo da Simone Inzaghi. Un cambio obbligato per l'allenatore visto che De Vrij si è fermato a causa di un affaticamento al polpaccio sinistro. Al suo posto è entrato D'Ambrosio. Le condizioni dell'olandese verranno valutate nelle prossime ore per stabilire i tempi di recupero. Prima della pausa per le nazionali, l'Inter sarà impegnata in campionato contro Torino (13 marzo) e Fiorentina (19 marzo).

I numeri di De Vrij

leggi anche

Lautaro s...tappa, Bennacer illumina: top 11 di A

Per De Vrij non è il primo problema fisico della stagione. Lo scorso novembre il difensore ex Lazio aveva accusato un problema muscolare durante un match con la nazionale olandese. Un infortunio che lo costrinse a saltare cinque partite (Napoli, Venezia, Spezia e Roma in campionato, Shakhtar in Champions) tra novembre e dicembre. De Vrij ha giocato finora 31 incontri (in totale 2.578 minuti), segnando un gol in Champions League contro lo Sheriff Tiraspol.