Milan
Tomori F. 28'
Champions League 
Fine
1 - 2
Liverpool
Mohamed Salah 36'Origi D. 55'
Champions League 
Fine
Milan1 - 2 Liverpool
Fine
  • PREVIEW
  • FORMAZIONI
  • LIVE
  • STATISTICHE
  • HIGHLIGHTS
  • CORRELATI

Milan-Liverpool, le probabili formazioni del match di Champions League

Pioli schiera Ibrahimovic punta, sostenuto da Messias, Brahim Diaz e Krunic. In difesa c'è Kalulu. Nel Liverpool, come preannunciato da Klopp, qualche cambio: in attacco c'è Origi, in difesa Tsimikas e a centrocampo il giovane diciannovenne Morton. Il match sarà trasmesso in diretta alle 21 su Sky Sport Uno e Sky Sport 252

MILAN AGLI OTTAVI DI CHAMPIONS SE...

A San Siro, per la prima volta nella storia contro il Milan, arriva il Liverpool di Jurgen Klopp. Per i rossoneri, la partita di stasera rappresenta l'ultima chance per staccare il pass per gli ottavi di finale di Champions League, raggiungibili solo in caso di vittoria contro i Reds e di un pareggio nell'altra sfida del girone (Porto-Atletico Madrid) o di una vittoria dell'Atletico con uno scarto non superiore a quello del Milan. Calcio d'inizio alle 21: la partita sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Uno e su Sky Sport 252

Messias dal 1', Kalulu terzino destro: la probabile del Milan

leggi anche

Pioli: "Serve imprevedibilità. Sugli infortuni..."

Pioli l'ha detto in conferenza stampa: "Non vogliamo dare riferimenti fissi in attacco". Ecco perché dietro a Zlatan Ibrahimovic sono pronti tre giocatori di movimento capaci di inserirsi e muoversi tra le linee come Krunic, Brahim Diaz e Messias. In difesa c'è Romagnoli insieme a Tomori e Kalulu sarà preferito a Florenzi. In mezzo al campo Tonali-Kessié

MILAN (4-2-3-1) probabile formazione: Maignan; Kalulu, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Kessié, Messias, Brahim Diaz, Krunic; Ibrahimovic. All.: Pioli. 

Un po' di turnover per Klopp: c'è anche il diciannovenne Morton

leggi anche

Klopp: "Farò turnover. Salah? Non cambio tutti"

Anche Klopp in conferenza stampa ha dato qualche indizio importante per quel che riguarda la probabile formazione del Liverpool. Indizi che si riassumono in una sola parola: turnover. Come terzino sinistro ci sarà il greco Konstantinos Tsimikas. A centrocampo spazio per Oxlade-Chamberlain e per il diciannovenne Tyler Morton (già quattro presenze in prima squadra per lui, di cui una in Champions League nel match contro il Porto di due settimane fa). In attacco, insieme a Salah e Mané non c'è Firmino ma Divock Origi.

LIVERPOOL (4-3-3) probabile formazione: Alisson; Alexander-Arnold, Konaté, Van Dijk, Tsimikas; Thiago Alcantara, Morton, Oxlade-Chamberlain; Salah, Origi, Mané. All.: Klopp. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport