Milan-Liverpool, Klopp: "Farò turnover. Salah? Non cambio tutti"

Champions League

L'allenatore dei Reds presenta la sfida di San Siro: "Non vedo l'ora di giocare in questo stadio. Farò delle rotazioni per avere gente fresca. Salah? Non posso cambiarli tutti e sul suo rinnovo dico che serve tempo, lui sta bene con noi". Milan-Liverpool, martedì ore 21, in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport 252

MILAN-LIVERPOOL LIVE

Il primo posto nel girone già in tasca, ora la sfida al Milan a caccia di punti qualificazione nella sesta e ultima giornata del raggruppamento B di Champions League. Jurgen Klopp, allenatore del Liverpool, presenta così la sfida di martedì sera a San Siro: "Chiaramente bisogna far ruotare i calciatori, faremo dei cambiamenti perché bisogna avere delle energie fresche in campo per fare una bella partita. Salah? Non posso cambiarli tutti, dovremo pur sempre mettere undici giocatori in squadra. Vedremo, bisogna capire anche la situazione, bisogna far girare i calciatori e allo stesso tempo mandare in campo la squadra migliore. Abbiamo giocato tanto negli ultimi 15 giorni". L’allenatore tedesco parla poi così del rinnovo di contratto dell’attaccante egiziano, in scadenza nel 2023: "Ne stiamo parlando, non è una cosa che si fa in un pomeriggio. Posso dire in poco a livello pubblico, ma magari le sue parole nell’intervista in arabo sono state interpretate male. Lui sta bene e io sono contento. Serve tempo"

"Origi ha le qualità giuste per giocare nel Liverpool"

leggi anche

Pioli: "Serve imprevedibilità. Sugli infortuni..."

Klopp entusiasta per la sfida che attende il suo Liverpool: "Non vedo l'ora di giocare a San Siro. Non è la prima volta che giochiamo contro Ibrahimovic, ma è bello avere giocatori come lui e come Salah, ma in campo non scenderanno solo loro". L’allenatore del Liverpool potrà contare anche su Origi, autore del gol decisivo nel successo contro il Wolverhampton in Premier League: "È una delle sue caratteristiche entrare e fare la differenza, segnando anche. Contro il Barcellona è entrato al momento giusto e ha segnato. Fa parte del suo gioco. È positivo, ha talento e la  testa giusta. Ha le qualità che servono per fare parte del Liverpool". Klopp che non si sbilancia sui giocatori che potrebbero recuperare per la sfida contro il Milan: "Sono nelle mani dei dottori, non posso anticipare nulla, devo solo accettare le decisioni. Abbiamo giocatori che sono fuori da qualche partita, dobbiamo capire come gestirli al meglio. Ci sono cinque cambi, questo è anche utile per far ruotare i calciatori. Importante che tutti si allenino bene, poi le scelte spettano all'allenatore".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche