user
31 gennaio 2018

Coppa Italia, Inzaghi: "Cutrone ha chiesto scusa". Gattuso: "Calhanoglu triste per l'errore"

print-icon

Entrambi gli allenatori soddisfatti di quanto visto in campo. Gattuso: "Calhanoglu era amareggiato per l'errore sotto porta". Inzaghi: "Cutrone si è scusato di nuovo per il gol. Spero che Milinkovic-Savic e De Vrij possano rimanere con noi"

Uno 0-0 che non indirizza in modo decisivo la qualificazione. Milan e Lazio concludono senza reti la sfida di San Siro, che rimanda ogni discorso all’Olimpico il mese prossimo. Nonostante adesso i biancocelesti potranno giocarsi la finale in casa, Gennaro Gattuso si dice soddisfatto. “Il risultato ci rende contenti, l’avversario era forte. Nel secondo tempo abbiamo sfiorato il gol e Donnarumma ha fatto una gran parata, la squadra comunque ha lottato per tutta la gara. Ora badiamo al campionato” ha detto l’allenatore rossonero. Il Milan ha avuto una ghiottissima occasione con Calhanoglu, che però a porta vuota non ha inquadrato lo specchio: “Era molto dispiaciuto per l’errore, ma ciò che mi interessa è la crescita che ho visto nella ripresa, dove abbiamo palleggiato e creato pericoli”.

Qui Lazio

L’analisi di Simone Inzaghi non si allontana da quella di Gattuso: “Prestazione positiva, ma dovevamo essere più lucidi sotto rete. Resta il rammarico, perché abbiamo dominato 70’. Ora che ci giochiamo la finale in casa abbiamo il dovere di portare a casa la vittoria”. L’allenatore è poi tornato sulla rete di braccio segnata da Cutrone nell’ultimo precedente in campionato: “Si è scusato di nuovo, ma gli ho detto che non c’era nulla per cui chiedere scusa: dopotutto non se n’era accorto nemmeno lui. E’ un ottimo giocatore, con un futuro roseo, mi sono complimentato con lui”. La Lazio non fa selezione nelle competizioni. “Vogliamo la finale, andare avanti in Europa League e rimanere davanti in campionato” ha proseguito Inzaghi. Ma per farlo serve un gruppo solido. “Milinkovic-Savic è giovanissimo e unisce quantità e qualità, spero che rimanga perché gli farebbe bene. Così come mi auguro che resti anche De Vrij: il rinnovo è oggetto di trattative perché c’è una clausola rescissoria, ma aspettiamo tutti la fumata bianca” ha concluso.

Coppa Italia, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi