Bologna Juve 0-2: gol di Bernardeschi e Kean. CR7 parte dalla panchina, Allegri ai quarti di Coppa Italia

A pochi giorni dalla Supercoppa Italiana a Gedda la Juve centra la qualificazione contro il Bologna. CR7 e Dybala partono dalla panchina ed entrano solo nel secondo tempo. Bernardeschi sblocca dopo 9’ e nella ripresa arriva il bis di Kean. Subito titolari nel Bologna Soriano e Sansone, raramente pericolosi. Bianconeri contro la vincente di Cagliari-Atalanta

MERCATO LIVE: LE TRATTATIVE DEL 13 GENNAIO

DOPPIO CUTRONE, 2-0 MILAN ALLA SAMP DOPO 120'

TUTTO FACILE PER LA LAZIO, NOVARA KO 4-1

BOLOGNA-JUVENTUS 0-2

9' Bernardeschi, 49' Kean

BOLOGNA (3-5-2): Da Costa; Calabresi, Danilo, Helander; Mattiello (70' Orsolini), Svanberg (62' Donsah), Pulgar, Soriano, Dijks; Destro (77' Palacio), Sansone. Allenatore: F. Inzaghi

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Spinazzola (80' Alex Sandro); Emre Can, Pjanic, Khedira; Bernardeschi, Kean (62' Ronaldo), Douglas Costa (77' Dybala). Allenatore: Allegri

Ammoniti: Bernardeschi (J), De Sciglio (J), Emre Can (J), Soriano (B)

Qualche ricambio tra i titolari e una panchina di lusso, una partita dominata che porta ai quarti senza troppi problemi e un po’ di fiato in più per CR7 e Dybala che hanno iniziato la partita dalla panchina, in vista della Supercoppa contro un Milan costretto ai supplementari dalla Samp. Senza di loro ci hanno pensato prima Bernardeschi (anche grazie al patatrac Da Costa-Calabresi) e poi Kean, che segna ancora a Bologna come nel 2017. Ora ai quarti una tra Cagliari e Atalanta.

Pronti e via nella Juve Allegri rimescola un po’ le carte tra i titolari: come detto Dybala e CR7 finiscono in panchina mentre Kean, come da pronostici della vigilia, è al centro dell’attacco con Bernardeschi e Douglas Costa a supporto. Dietro c’è Chiellini che prende all’ultimo minuto il posto di Benatia, fermato da un risentimento muscolare. Prima per Spinazzola in bianconero e, nel Bologna, per la coppia Soriano-Sansone appena arrivata dal Villarreal. Nel primo tempo il copione del match segue così le aspettative, con i bianconeri (in maglia grigia da trasferta) padroni del campo e col 70% di possesso palla dopo i primi 45’. La rete è di Bernardeschi (terza in stagione e ottava nella Juve), bravo ad approfittare del regalo di Da Costa e Calabresi che combinano il patatrac consegnandogli il facile vantaggio. Poi tanti spunti per la capolista di A sopratutto sulle fasce (tante le incursioni e i cross al centro salvati con affanno dalla difesa rossoblù) e solo un paio per i padroni di casa, comunque mai realmente insidiosi col mancino “masticato” in area da Svanberg e il tiro di Dijks nel recupero che non impensierisce Szczesny.

Nella ripresa le cose come prevedibile non cambiano sul piano del gioco, ancor più che Kean al 49’ chiude immediatamente i giochi trovando il suo secondo gol di sempre in bianconero, curiosamente ancora contro il Bologna e al Dall’Ara dove nel maggio del 2017 era diventato il primo millennial di sempre a segnare nei top cinque campionati europei. Da quel momento la partita, già sbilanciata a favore della squadra di Allegri, si chiude ulteriormente. CR7 entra al 62’ mentre Inzaghi, con Orsolini, passa al 4231. Nel finale dentro anche Dybala e Alex Sandro per mettere altri minuti nelle gambe in vista della Supercoppa. Mentre per attendere il nome dell’avversaria dei quarti ci sarà da attendere lunedì e Cagliari-Atalanta.

1 nuovo post
18' - Schema su punizione della Juve con Pjanic che, dai 30 metri, scucchiaia per il taglio di Bonucci. Calabresi chiude in corner. 
- di marcosal93
15' - ​Brutta palla persa da De Sciglio che lancia Destro in contropiede. La conclusione dell'attaccante del Bologna viene però murata. Sul ribaltamento di fronte botta di Can dai 25 metri. Palla larga non di molto. 
- di marcosal93
Terzo gol in stagione per Bernardeschi. I primi due in campionato contro Chievo (alla prima giornata) e Frosinone. 
- di marcosal93
Da Costa e Calabresi combinano la frittata! Su lungo lancio dalla difesa la palla arriva appena dentro l'area dei rossoblù. Il portiere del Bologna esce ma si scontra col suo difensore, e perde il pallone. Il più agile a raccogliere la palla vagante è Bernardeschi che gira in rete col sinistro. Subito vantaggio Juve.
- di marcosal93
9' - GOL DELLA JUVE! RETE DI BERNARDESCHI! 
- di marcosal93
6' - Prova lo sprint Douglas Costa, la sua serpentina viene però arginata dalla difesa di Inzaghi al limite. 
- di marcosal93
3' - Come prevedibile è la Juve a fare la partita. Primo squillo di Kean che gira di testa un cross dalla destra di Douglas Costa. Palla larga. 
- di marcosal93
​1' - PARTITI! INIZIA ORA BOLOGNA-JUVE!
- di marcosal93
Bologna in maglia rossoblù. Juve in seconda divisa color grigio. Khedira è il capitano dei bianconeri. L'arbitro del match sarà Federico La Penna.
- di marcosal93
Ricordiamo che Juve e Bologna questa sera si giocano i quarti di finale, lì una delle due affronterà la vincente di Cagliari-Atalanta, partita in programma lunedì. 
- di marcosal93

Squadre nel tunnel. Bologna e Juve stanno per entrare in campo.

- di marcosal93
Fischio finale a Genova, a quattro giorni dalla Supercoppa contro la Juve il Milan trova la vittoria. In Coppa Italia 2-0 alla Samp con doppietta di Cutrone nei supplementari
- di marcosal93
Per Benatia si tratta di un risentimento muscolare
- di marcosal93
CAMBIO DELL'ULTIMO MINUTO JUVE. In difesa giocherà titolare Chiellini e non Benatia. 
- di marcosal93
In Coppa Italia sarà la 14^ sfida. Bilancio di 8 vittorie a 2 per la Juve. L'ultima negli ottavi della stagione 2011-12. Vinsero 2-1 i bianconeri ai supplementari con gol di Marchisio
- di marcosal93
Sarà questa la partita numero 159 tra Bologna e Juventus. Bianconeri avanti negli scontri diretti con 82 successi contro i 25 dei rossoblù. 51 i pareggi. 
- di marcosal93
Nel frattempo Milan in vantaggio alla fine del primo tempo supplementare. Gol di Cutrone
- di marcosal93

FORMAZIONI. Nella difesa a tre dei padroni di casa Calabresi vince il ballottaggio con De Maio. 

- di marcosal93

FORMAZIONI. Inzaghi deve far a meno in attacco di Santander, out dalle convocazioni per un infortunio (cerca il recupero contro la SPAL in campionato). Ko anche Dzemaili e Nagy, Poli squalificato. 

- di marcosal93

FORMAZIONI. Nel Bologna subito in campo i due nuovi colpi di gennaio. Soriano come interno di centrocampo e Sansone davanti, a far coppia con Destro. 

- di marcosal93

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche