Coppa Italia, Lazio-Milan: i convocati e le ultime notizie

Coppa Italia

Lazio e Milan si preparano per l'andata della semifinale di Coppa Italia in programma martedì sera alle 21.00. Rifinitura a Milanello per i rossoneri che sono poi partiti da Malpensa in direzione Roma. Allenamento nel pomeriggio a Formello per la Lazio di Simone Inzaghi, che deve gestire l'emergenza in difesa

LAZIO-MILAN LIVE

Martedì sera alle 21.00 la prima delle due sfide che decideranno le finaliste di Coppa Italia. All'Olimpico l'andata della semifinale tra Lazio e Milan. Oggi per i rossoneri rifinitura a Milanello poi nel pomeriggio la partenza da Malpensa in direzione Roma. Gattuso ritrova Reina tra i convocati ma non è ancora al meglio dopo l'infortunio. Giocherà in porta quindi Gigio Donnarumma, che oggi compie 20 anni e che è stato uno dei più acclamati in aeroporto insieme al nuovo idolo rossonero, Piatek. Nessuna particolare sopresa tra i 23 convocati dall'allenatore rossonero, che dovrebbe schierare il consueto 4-3-3 con Donnarumma in porta, Calabria, Musacchio, Romagnoli e Laxalt in difesa, a centrocampo il trio composto da Kessié, Bakayoko e Paquetà, in attacco spazio a Suso, Piatek e Borini. Due novità di formazione, quelle di Laxalt e Borini, che indicano la volontà di Gattuso di provare a sfruttare maggiormente le alternative in rosa. Presenti a Milanello in mattinata Maldini e Leonardo, che hanno assistito all'allenamento e hanno pranzato con la squadra. I due dirigenti raggiungeranno domani la squadra.

Lazio, emergenza difesa

Per la Lazio l'emergenza è la difesa. Simone Inzaghi ha a disposizione solo Acerbi come difensore centrale, sarà quindi probabile l'impiego di Lucas Leiva in una linea difensiva a 4, sulla fasce Marusic e Lulic. L'allenatore biancoceleste recupera Parolo a centrocampo, con lui in campo Badelj e Romulo. Correa e Milinkovic dovrebbero giocare alle spalle di Immobile in un 4-3-2-1. L'alternativa potrebbe essere un 3-5-2 senza Romulo e con Patric in difesa. Oggi primo allenamento con il gruppo per Bastos e Luiz Felipe che però al massimo andranno in panchina. Per i convocati bisognerà aspettare la mattinata di martedì.

I più letti