Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
25 febbraio 2019

Lazio-Milan, Gattuso: "Stiamo bene, ma a Roma servirà umiltà. Donnarumma è cresciuto"

print-icon

L'allenatore rossonero ha parlato alla vigilia della semifinale d'andata di Coppa Italia contro la Lazio. Gattuso predica calma: "Veniamo da un ottimo periodo, ma bisogna rispettare la Lazio e giocare con umiltà. Donnarumma ventenne? Gigio è cresciuto tanto mentalmente"

LAZIO-MILAN LIVE

Alla vigilia della semifinale d'andata di Coppa Italia contro la Lazio, Gennaro Gattuso ha parlato ai microfoni di Sky Sport presentando la sfida ai biancocelesti. Pur consapevole che i rossoneri sono reduci da un ottimo periodo in termini di gioco e risultati, l'allenatore del Milan ha comunque messo in guardia la squadra: "Vero che veniamo da un momento positivo e brillante, ma domani ci giochiamo il primo tempo di una semifinale, bisogna giocarla con grande umiltà e rispettare gli avversari, perché la Lazio è una squadra che da un po' di anni è diventata una realtà del calcio italiano e gioca un buon calcio". Su quanto hanno influito gli arrivi di Paquetà e Piatek anche in termini di entusiasmo, Gattuso risponde: "Stanno facendo bene. Ma in realtà tutta la squadra sta girando bene. Siamo contenti che ci sia entusiasmo tra i nostri tifosi; noi dobbiam essere bravi ad alimentarlo con risultati positivi".

"I 20 anni di Gigio? E' cresciuto a livello mentale"

Gattuso ha poi parlato del neo-ventenne Gigio Donnarumma: "Ora è adulto? Adulto è una parola grossa, certo che se uno guarda i numeri e legge 175 presenze, se non sbaglio, con la maglia del Milan a 20 anni... è qualcosa di incredibile. Ha ancora una carriera davanti a lui, ci vuole passione. Il suo è un lavoro che si può migliorare anche fino all'ultimo momento prima di scendere in campo. Deve capire questo, ma credo lo abbia fatto. Ora deve proseguire e nei momenti meno buoni credere fortemente in tutto quello che fa. A livello mentale è cresciuto tanto".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi