Parma-Roma, Pellegrini: "Zaniolo un fratellino, abbiamo bisogno di lui"

Coppa Italia
©Getty

Il centrocampista giallorosso si mostra vicino al suo collega Zaniolo dopo la vittoria in Coppa Italia: "Dedico la vittoria a lui che è come un fratellino per me. Lo aspetto presto in campo"

GENOA-ROMA LIVE

La Roma vince 2-0 contro il Parma e passa ai quarti di Coppa Italia grazie alla doppietta di Lorenzo Pellegrini. Il numero 7 giallorosso dopo il match del Tardini ha voluto far sentire la sua vicinanza all'amico e collega di reparto Nicolò Zaniolo, appena operato per la rottura del legamento crociato e uscito dalla clinica Villa Stuart per iniziare il percorso riabilitativo. Le parole di Lorenzo pronunciate ai microfoni di Rai Sport sono tutte per lui: "Oltre alla mia famiglia che è sempre nel mio cuore ci tengo a dedicare la vittoria a Nicolò che è come fratellino per me e lo aspetto presto in campo. Abbiamo bisogno di lui". Qualche giorno fa Pellegrini, come molti altri compagni di squadra, era andato a trovare il numero 22 per portare un po' di allegria e capire le sue condizioni.

Mancini: "Dobbiamo finire la stagione nella giusta maniera anche per lui"

Anche Gianluca Mancini è tornato sull'infortunio di Zaniolo. Il classe 1996 ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "Dopo la partita eravamo amareggiati, avevo il magone. Nicolò lo conosco da quando è piccolo. Fa parte del gioco subire questi infortuni, purtroppo è successo a lui. Dobbiamo finire nella giusta maniera questa stagione anche per lui, che purtroppo non ci potrà dare un contributo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.