Inter, Eriksen verso una maglia da titolare contro il Napoli

Coppa Italia
Matteo Barzaghi

Matteo Barzaghi

©Getty

L'Inter prepara la trasferta di Napoli per la seimifinale di ritorno di Coppa Italia, da ribaltare lo 0-1 di San Siro. Per farlo Antonio Conte potrebbe punatre dal primo minuto su Eriksen: l'ex Tottenham sta convincendo in allenamento e in un possibile 3-4-1-2 troverebbe una collocazione ideale

NAPOLI-INTER LIVE

Nulla è impossibile. Lo slogan di Marotta riecheggia ad Appiano Gentile nella preparazione di una trasferta particolare. L’Inter sabato volerà in giornata a Napoli e rientrerà dopo la partita. Toccata e fuga, in mezzo la semifinale. Conte ci arriva con nuove e vecchie certezze. Lautaro e Lukaku sono ormai la consuetudine e insieme a Brozovic e Barella formano l’ossatura della squadra. In dubbio rimane la difesa dove sono tutti recuperati tranne Godin, e dove difficilmente però l’allenatore si prenderà dei rischi. Difficile vedere in campo insieme de Vrij, D’ambrosio e Bastoni, appena usciti dai rispettivi acciacchi. Skriniar e Ranocchia  invece hanno sempre lavorato con continuità. Quindi si arriva all’ultimo dubbio, il più importante: Eriksen. Il danese sta convincendo in allenamento. Il passaggio al 3-4-1-2 è quasi completo. Lui rimane in corsa insieme a Sensi per una maglia da titolare ma più passano i giorni e più l’ex Tottenham si avvicina alla prima grande sfida con lui in campo dal primo minuto. La speranza è che sappia interpretare le due fasi. La certezza è che con quel piede destro nulla è impossibile.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche