Napoli-Spezia, le probabili formazioni dei quarti di Coppa Italia

Coppa Italia
©Ansa

La sfida del "Maradona" (calcio d'inizio alle 21) chiude il programma dei quarti di finale di Coppa Italia: la vincente tra Napoli e Spezia raggiungerà in semifinale l'Atalanta. Gattuso ha convocato Petagna, Osimhen e Mertens che però non sono al meglio. Italiano deve rinunciare a Nzola, Ferrer, Mattiello e Piccoli. Restano a casa anche Saponara e Pobega

NAPOLI-SPEZIA LIVE

Napoli e Spezia chiudono il quadro dei quarti di finale di Coppa Italia sfidandosi allo Stadio Diego Armando Maradona: calcio d'inizio fissato alle ore 21, direzione di gara affidata a Fourneau. In semifinale ci sono già Inter, Juventus e Atalanta, con quest'ultima che sarà l'avversaria della vincente di stasera.

Napoli, tanti acciaccati in attacco

approfondimento

De Laurentiis conferma Gattuso: "Piena fiducia"

Alla vigilia la società ha ribadito a Gattuso la piena fiducia. Il raggiungimento della semifinale di Coppa Italia ora diventa un'occasione da non perdere, nonostante non manchino i problemi di formazione: Osimhen è appena rientrato e non ha ancora il ritmo partita, Mertens e Petagna non sono al meglio. Sono tutti convocati ma dal 1' dovrebbe partire Lozano. Gattuso è probabile che passi dal 4-2-3-1 a un 4-3-3 con Lozano al centro, e Politano e Insigne ai lati. A centrocampo dovremmo vedere Elmas con Demme e Zielinski. Lobotka pronto ad essere impiegato a gara in corso. 


NAPOLI (4-3-3) Probabile formazione: Meret; Hysaj, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Elmas, Demme, Zielinski; Politano, Lozano, Insigne. All. Gattuso

Spezia, restano a casa Saponara e Pobega

Soddisfatto e orgoglioso di aver raggiunto i quarti di finale, Vincenzo Italiano ha parlato nella conferenza della vigilia sottolineando la forza del Napoli ma ricordando che in campionato lo Spezia è riuscito a battere la squadra di Gattuso. I liguri dovranno fare a meno di Nzola, Ferrer, Mattiello e Piccoli, quest'ultimo infortunatosi in occasione della sfida con la Roma. Restano a casa anche Saponara e Pobega. Turno di riposo per Provedel, non convocato.


SPEZIA (4-3-3) Probabile formazione: Krapikas; Vignali, Ismajli, Erlic, Ramos; Deiola, Ricci, Acampora; Verde, Galabinov, Agudelo. All. Italiano

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche