Napoli-Spezia 4-2: gol di Koulibaly, Lozano, Politano e Elmas. Gattuso in semifinale

COPPA ITALIA

La squadra di Gattuso domina nel primo tempo e realizza 4 reti in 40’: apre Koulibaly, poi a ripetizione Lozano, Politano e Elmas sembrano chiudere il match. Nella ripresa gran ritorno dello Spezia che segna due gol in 3’ con Gyasi e Acampora. Piccolo black-out del Napoli che poi risponde con un palo colpito da Demme. Finisce 4-2 al ‘Maradona’: in semifinale affronterà l’Atalanta

NAPOLI-SPEZIA 4-2

5' Koulibaly (N), 20' Lozano (N), 30' Politano (N), 40' Elmas (N), 71' Gyasi (S), 73' Acampora (S)

 

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Hysaj, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Elmas (68' Lobotka), Demme, Zielinski (68' Osimehn); Politano (88' De Silvestri), Lozano (46' Mertens, 88' Bakayoko), Insigne. All. Gattuso

 

SPEZIA (4-3-3): Krapikas; Vignali (74' Ramos), Ismajli, Terzi, Dell'Orco (46' Sena); Estevez (46' Bastoni), Ricci, Acampora; Verde, Galabinov (46' Agudelo), Gyasi (74' Farias). All. Italiano

 

Ammoniti: Lozano, Mario Rui

 

Se si potesse dividere il giudizio sul Napoli sarebbe un 'promosso a pieni voti' per il primo tempo e una 'grave insufficenza' per il secondo tempo. Dopo i primi 45' la squadra di Gattuso sembrava essersi gettata alle spalle il periodo negativo che ha contraddistinto le difficoltà in campionato ma poi è tornata alle vecchie amnesie che mostrano una formazione ancora convalescente nonostante la capacità di segnare 4 reti in 40'. Il Napoli ha mostrato tutto il bello e tutto il brutto di questo momento, fatto sta che conquista una semifinale di Coppa Italia preziosa dove affronterà l'Atalanta per continuare a difendere il titolo vinto nella passata stagione.

 

Scelte di formazione con relativo turnover per il Napoli, leggermente più ampio per lo Spezia. Gattuso rinuncia al centravanti classico e schiera Lozano, Politano e Insigne. Elmas a centrocampo con Demme e Zielinski. Italiano con Gyasi e non Agudelo ma senza Nzola. Gara che parte tutta in favore del Napoli che riesce a sbloccare il risultato già dopo 5' grazie a Koulibaly che corregge di tacco, in porta, un cross basso di Hysaj. La reazione dello Spezia sta tutta in un tentativo impreciso di Estevez. Poi solo Napoli, la difesa ligure è estremamente disattenta, Lozano la buca agevolmente e batte Krapikas. Una manciata di minuti più tardi è Politano a beffare la difesa dello Spezia con un bel tocco di esterno sinistro. Nel finale di primo tempo ci pensa Elmas a chiudere, virtualmente, il match.

 

Nella ripresa ci si attende una gara in controllo da parte del Napoli ma è evidente la reazione dello Spezia complici i cambi effettuati da Italiano. Lo Spezia macina gioco, alza il baricentro e si fa pericoloso dalle parti di Ospina. In 3' tra il 71' e il 74' arrivano due gol: segna Gyasi e segna Acampora. Il Napoli perde certezze, arretra il baricentro. Entra anche Osimhen ma il cambio non sortisce effetti. Lo Spezia attacca a pieno organico e rimane pericolosissimo, il Napoli si difende con le unghie, Gattuso inserisce Bakayoko per Mertens, a sua volta entrato dopo l'intervallo per Lozano. La squadra di Italiano prova a buttare il cuore oltre l'ostacolo, in contropiede il Napoli colpisce il palo con Demme e negli ultimi minuti riesce a controllare la sfuriata ligure. Finisce 4-2. Napoli in semifinale contro l'Atalanta.

 

1 nuovo post
La squadra di Gattuso domina nel primo tempo e realizza 4 reti in 40’: apre Koulibaly, poi a ripetizione Lozano, Politano e Elmas sembrano chiudere il match. Nella ripresa gran ritorno dello Spezia che segna due gol in 3’ con Gyasi e Acampora. Piccolo black-out del Napoli che poi risponde con un palo colpito da Demme. Finisce 4-2 al ‘Maradona’ e il Napoli va in semifinale dove affronterà l’Atalanta
- di Redazione SkySport24
90' Tre minuti di recupero
- di Redazione SkySport24
Cambio!
88' Escono Politano e Mertens, entrano De Silvestri e Bakayoko
- di Redazione SkySport24
86' Lo Spezia continua a crederci e preme, il Napoli adesso è tutto sotto la linea della palla per difendere il risultato
- di Redazione SkySport24
80' Il Napoli torna a spingere, la palla arriva a Demme che lascia partire un tiro potente e preciso leggermente deviato da Kaprikas, la palla colpisce il palo
- di Redazione SkySport24
79' Dopo i due gol realizzati in 3' la squadra di Italiano sembra crederci, il Napoli ha un po' staccato la spina e ora si trova in leggera difficoltà
- di Redazione SkySport24
Cambio!
74' Entrano Ramos e Farias, escono Vignali e Gyasi
- di Redazione SkySport24
La descrizione del gol: Acampora si mette in proprio riceve ai 20 metri e calcia in porta sorprendendo Ospina che accompagna con lo sguardo il pallone che termina in rete per il secondo gol dei liguri
- di Redazione SkySport24
Gol!
73' Incredibile Spezia: gol di Acampora
- di Redazione SkySport24
La descrizione del gol: bell'azione di Acampora sulla sinistra, pallone teso e basso in mezzo, tra i difensori del Napoli sbuca Gyasi che mette in rete da due passi battendo Ospina
- di Redazione SkySport24
Gol!
70' Accorcia le distanze lo Spezia: segna Gyasi
- di Redazione SkySport24
Cambio!
69' Entrano Lobotka e Osimehn, escono Zielinski e Elmas
- di Redazione SkySport24
65' Il Napoli quando riparte è sempre molto pericoloso, tentativo di Insigne dall'interno dell'area, palla fuori ma il trequartista di Gattuso era finito in fuorigioco
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
61' Ammonito Mario Rui per fallo su Verde
- di Redazione SkySport24
60' Volenteroso lo spezia nel tentativo di dimenticare un primo tempo da incubo e provare in qualche modo a mettere in difficoltà il Napoli che, comunque, appare solido nella fase di non possesso
- di Redazione SkySport24
52' Ripresa iniziata in controllo per il Napoli, lo Spezia cerca di portare in avanti il proprio baricentro
- di Redazione SkySport24
Cambio!
46' Esce Lozano, entra Mertens
- di Redazione SkySport24
Cambio!
46' Escono Galabinov, Estevez, Dell'Orco, entrano Bastoni, Sena e Agudelo
- di Redazione SkySport24
E' iniziato il secondo tempo
- di Redazione SkySport24
45' Allo stadio Maradona si conclude un primo tempo dominato dal Napoli nel gioco e nel punteggio. Spezia sotto per 4-0. Gara aperta da un colpo di tacco di Koulibaly che sfrutta un assist di Hysaj. Il raddoppio lo firma Lozano scattato sul filo del fuorigioco. Terzo gol di Politano ben imbeccato da Zielinski e poker firmato da una rete di Elmas dopo un’azione personale di Insigne
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.