Ibrahimovic e Lukaku, una giornata di squalifica a testa dopo lo scontro in Coppa Italia

Coppa Italia

La decisione del giudice sportivo avrà valenza soltanto in Coppa Italia. Ora si attendono le mosse della Procura federale

LUKAKU-IBRA, APERTA INCHIESTA FEDERALE

Il giudice sportivo ha squalificato per una giornata - da scontare in Coppa Italia - Ibrahimovic e Lukaku dopo il derby di martedì scorso. Per entrambi l'ammonizione ricevuta per la lite in campo è motivata genericamente con il comportamento "non regolamentare". Per lo svedese la squalifica è scattata per la successiva espulsione per doppia ammonizione, mentre per Lukaku, che era diffidato, è bastato il primo giallo.

La Procura federale

Ora si attendono le mosse della Procura Federale, che intanto ha chiesto al giudice gportivo di acquisire il referto arbitrale per accertarsi che le frasi dette dai due giocatori - come è probabile - non siano state capite e già valutate dall'arbitro. Solo dopo valuterà se aprire una inchiesta per eventuali offese dal contenuto discriminatorio non sanzionate in campo.

 

Altri tre squalificati

Tra i giocatori espulsi, un turno anche per Jose Luis Palomino dell’Atalanta "per aver commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete". Salta la semifinale contro la Juventus anche l’esterno dell’Inter Achraf Hakimi che era già diffidato e ha ricevuto un’altra ammonizione per "comportamento scorretto nei confronti di un avversario". Anche Franck Kessié sconterà una giornata di squalifica nella prossima edizione della Coppa Italia, già diffidato è stato ammonito "per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.