Shevchenko dopo Genoa-Salernitana: "Vittoria importantissima, dedicata ai nostri tifosi"

genoa

L'allenatore ucraino centra il primo successo sulla panchina rossoblù: "Importante per il morale, la squadra oggi ha dato tutto quello che poteva". Lo sguardo va già però al mercato di gennaio: "Stiamo facendo il piano con il direttore Spors. La società è pronta ad aiutare la squadra"

LAZIO-GENOA LIVE

Il Genoa batte 1-0 la Salernitana e centra la qualificazione agli ottavi di finale di Coppa Italia. Una vittoria importante anche per Andriy Shevchenko, che ottiene il primo successo sulla panchina rossoblù. L'allenatore ucraino ha raccontato tutta la propria soddisfazione nel post partita ai microfoni di Sky Sport: "E' una vittoria importantissima per il nostro morale. Dobbiamo ringraziare ancora una volta i tifosi che hanno sostenuto la squadra, questa vittoria è per loro. La prima vittoria, anche se in Coppa Italia, è sempre importante. La squadra oggi ha dato tutto quello che poteva, soprattutto nel primo tempo. Nella ripresa abbiamo sofferto un po' all'inizio, poi abbiamo trovato il gol ed è molto importante per noi vincere".

"Mercato? Stiamo facendo il piano con il direttore Spors"

leggi anche

Ci pensa Ekuban, Salernitana ko: Genoa agli ottavi

Shevchenko non ha mai nascosto che la squadra abbia bisogno di rinforzi a gennaio e sta già cominciando a studiare le mosse da effettuare con il nuovo general manager Johannes Spors: "Stiamo facendo il piano con il nuovo direttore sportivo. La società è pronta ad aiutare la squadra, ora finiamo due partite e poi facciamo il piano". E se all'allenatore del Genoa si chiede il perchè abbia accettato questa sfida, risponde così: "La Serie A è uno dei campionati più importanti, è una grande sfida per me. Conoscevo benissimo la situazione del Genoa, ma sono qui per raggiungere il traguardo della salvezza. Per me questo sarà come vincere una Champions League e faremo di tutto per raggiungerla. Sarà una strada lunga, ci sono tante partite, però il campionato italiano è uno dei più importanti al mondo. Ho giocato qua otto anni ed è bello per me tornare".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche