RKC Waalwijk-FC Twente 3-0

Eredivisie
rkcwaalwijk-fctwente-1061443

Rotondo successo interno per il RKC nel match della diciottesima giornata della EREDIVISIE OLANDESE. La squadra di Fred Grim vince contro il Twente per 3-0 al termine di una partita di fatto senza storia. Padroni di casa che sbloccano la partita al minuto 12 con Tahiri. La reazione degli avversari non arriva e RKC che così può scappare via nel punteggio portando a casa i tre punti

Netto successo per il RKC che contro il Twente non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. E' stata una partita che gli uomini di Fred Grim hanno gestito al meglio per tutta la durata del match. Il match vive il suo primo momento chiave al 12' con la rete firmata da Anas Tahiri . Twente che ha accusato in maniera abbastanza pensante la rete dello svantaggio. La ricerca del pareggio non ha dato frutti e gli spazi lasciati hanno consentito al RKC di trovare la via della rete in altre due circostanze. E' Stijn Spierings a segnare il gol del raddoppio al 47' che permette al RKC di gestire al meglio la situazione. Gara in ghiaccio al 60' minuto quando un altro gol di Stijn Spierings fissa il punteggio sul 3-0 finale. Grazie a questo successo la squadra capitanata da Rienstra fa un bel balzo in avanti in classifica Il Twente ha dovuto giocare gli ultimi minuti del secondo tempo in inferiorità numerica, per l'espulsione di Calvin Verdonk per rosso diretto al 82°.

Nel corso del match, Etienne Vaessen per il RKC è stato comunque molto impegnato autore di 4 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

A conferma del punteggio finale, il RKC ha avuto un maggior possesso palla (51%), e ha effettuato più tiri (16-11).

Negli ospiti da segnalare le prestazioni per numero di passaggi completati Wout Brama (71) e Xandro Schenk (63). Per i padroni di casa, Fabian Sporkslede è stato il giocatore più preciso con 61 passaggi completati.

Clint Leemans nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il RKC con 3 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Twente è stato Aitor Cantalapiedra a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel RKC, il difensore Hans Mulder è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 16 totali). Il centrocampista Giorgi Aburjania è stato invece il più efficace nelle fila del Twente con 10 contrasti vinti (16 effettuati in totale).


RKC (4-3-3 ): E.Vaessen, S.Bakari, H.Mulder, H.Delcroix, F.Sporkslede, C.Leemans, S.Spierings, D.Rienstra (Cap.), S.Sow, A.Tahiri, M.Bilate. All: Fred Grim
A disposizione: P.Quasten, I.van Weert, M.Grim, L.Daneels, K.Heemskerk, L.Nieuwpoort, D.Vente, J.Gaari, M.Meulensteen.
Cambi: D.Vente <-> M.Bilate (76'), I.van Weert <-> D.Rienstra (83'), P.Quasten <-> S.Sow (92')

Twente (4-1-2-1-2 ): J.Drommel, O.Busquets, X.Schenk, J.Latibeaudiere, C.Verdonk, L.Selahi, H.Vuckic, W.Brama (Cap.), G.Aburjania, A.Cantalapiedra, E.Berggreen. All: Gonzalo Garcia
A disposizione: G.Roemeratoe, J.Espinosa, P.Bijen, K.Nakamura, Q.Menig, J.de Lange, E.Van der Gouw, R.Zekhnini, J.Pleguezuelo.
Cambi: R.Zekhnini <-> L.Selahi (50'), J.Espinosa <-> G.Aburjania (72'), G.Roemeratoe <-> H.Vuckic (72')

Reti: 12' Tahiri, 47' Spierings, 60' Spierings.
Ammonizioni: M.Bilate
Espulsioni: Verdonk (82°)

Stadio: Mandemakers Stadion
Arbitro: Martin van den Kerkhof

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche