Ajax-ADO Den Haag 6-1

Eredivisie

L'Ajax ottiene un'ottima vittoria interna. Nel match valido per la diciottesima giornata della EREDIVISIE OLANDESE, i padroni di casa ottengono i tre punti grazie al 6-1 sull'ADO Den Haag. Dopo la rete iniziale targata Ziyech, l'Ajax non si è più voltato indietro

Larga vittoria per l'Ajax di ten Hag nel match che la vedeva opposta all'ADO Den Haag. L' esito del match, da un certo momento in poi non è stato più in discussione. La squadra di Heesen non è riuscita ad arginare la straripante giornata dell'attacco avversario e alla fine Luuk Koopmans ha dovuto raccogliere per ben 6 volte la palla in fondo alla rete. Vittoria agevole quindi per l'Ajax che porta a casa tre punti importanti. La situazione di parità dura fino al 15° minuto: è infatti Hakim Ziyech a sbloccare la partita. Più il tempo passa, più il divario tecnico diventa evidente. Alla fine il vantaggio degli uomini di ten Hag diventa più che rassiurante e non arrivano segnali che possano far pensare a una rimonta. Nel 6-1 ci sono da segnalare un paio di prestazioni niente male: difficile però stabilire a chi attribuire il titolo di MVP dato che in casa Ajax ci sono stati ben 6 differenti marcatori. L'ADO Den Haag ha giocato parte della partita in inferiorità numerica, per l'espulsione di Danny Bakker per doppia ammonizione al 80°.

L'Ajax ha chiuso il primo tempo in vantaggio 4-0 grazie alle reti di Ziyech, Donny van de Beek, Jurgen Ekkelenkamp, e Gravenberch. Nella ripresa l'Ajax ha dilagato sulle ali dell'entusiasmo, affossando l'ADO Den Haag con altre 2 reti: 48' Tadic, 63' Traoré, 92' Goossens... Il gol della bandiera per l'ADO Den Haag di . .

Oltre alle reti subite, il portiere dell'ADO Den Haag (Luuk Koopmans) è stato impegnato severamente in almeno altre 7 occasioni.

A conferma del risultato finale, l'Ajax ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (65%), ha effettuato più tiri (28-6), e ha battuto più calci d'angolo (6-5).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (494-222): si sono distinti Joël Veltman (81), Martínez (68) e Gravenberch (58). Per gli ospiti, Danny Bakker è stato il giocatore più preciso con 30 passaggi riusciti.

Dusan Tadic è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Ajax: 5 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per l'ADO Den Haag è stato Crysencio Summerville a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, entrambe nello specchio della porta.
Nell'Ajax, il difensore Lisandro Martínez è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 16 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (57%). Il difensore Aaron Meijers è stato invece il più efficace nelle fila dell'ADO Den Haag con 8 contrasti vinti (12 effettuati in totale).


Ajax (4-2-3-1 ): A.Onana, J.Veltman, S.Dest, L.Martínez, N.Tagliafico, R.Gravenberch, H.Ziyech, D.Tadic (Cap.), J.Ekkelenkamp, D.van de Beek, Lassina Traoré. All: Erik ten Hag
A disposizione: S.Hansen, N.Mazraoui, N.Lang, P.Schuurs, S.de Jong, K.Scherpen, Bruno Varela, R.Marin, E.Álvarez, C.Eiting.
Cambi: N.Lang <-> H.Ziyech (45'), R.Marin <-> D.van de Beek (54'), S.Hansen <-> J.Ekkelenkamp (79')

ADO Den Haag (4-4-2 ): L.Koopmans, A.Meijers (Cap.), S.Pinas, M.van Ewijk, D.Bakker, T.Haye, D.Malone, J.Goossens, L.Immers, C.Summerville, T.Necid. All: Dirk Heesen
A disposizione: D.Gorter, E.Falkenburg, L.van Kleef, M.Kramer, R.Polley, P.Cibicki, D.Roethof, R.Zwinkels, E.Hooi, M.Havekotte.
Cambi: E.Falkenburg <-> M.van Ewijk (56'), L.van Kleef <-> T.Necid (68')

Reti: 15' Ziyech (Ajax), 23' van de Beek (Ajax), 37' Ekkelenkamp (Ajax), 39' Gravenberch (Ajax), 48' Tadic (Ajax), 63' Lassina Traoré (Ajax), 92' (R) Goossens (ADO Den Haag).
Ammonizioni: R.Marin, S.Hansen, A.Onana, D.Bakker, T.Haye, S.Pinas, C.Summerville
Espulsioni: Bakker (80°)

Stadio: Johan Cruijff Arena
Arbitro: Dennis Higler

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti