PEC Zwolle-FC Groningen 1-0

Eredivisie
default

Vittoria casalinga per il Zwolle nella ventunesima giornata della EREDIVISIE OLANDESE. La squadra di John Stegeman ha sconfitto infatti il Groningen di misura. Decisivo il gol di Nakayama al 43° minuto, realizzato su assist di Hamer

Il gol di Yuta Nakayama ha deciso il match tra Zwolle e Groningen. Il momento decisivo è arrivato a pochi istanti dall'intervallo. La rete della vittoria è stata infatti siglata al 43° minuto e il Groningen, nonostante gli sforzi, non ha trovato la via del pareggio. Qualche occasione da una parte e dall'altra c'è stata ma solo una è stata capitalizzata. Nella ripresa, gli uomini di John Stegeman non sono riusciti a trovare il gol della tranquillità, impedendo però agli avversari di trovare il gol del pareggio e conquistando tre punti preziosi grazie al successo finale per 1-0. Nonostante la sconfitta gli uomini di Danny Buijs hanno avuto diverse opportunità, colpendo anche un legno con Slor.

Da segnalare l’assist di Gustavo Hamer, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Zwolle, Michael Zetterer è stato poco impegnato: solo 3 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Groningen, Sergio Padt oltre al gol subito è comunque stato chiamato in causa poche volte: solo 2 parate nel corso di tutto il match. Molto agonismo in campo con 5 cartellini gialli in totale: di cui 3 per il Groningen e 2 per il Zwolle.

Nonostante la sconfitta, il Groningen ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (56%), ha effettuato più tiri (15-6), e ha battuto più calci d'angolo (12-2).

Bart van Hintum (Groningen) è stato il migliore per numero di passaggi completati (79), superando in questa speciale classifica anche Nakayama, il più preciso nelle fila del Zwolle (61). Il giocatore del Groningen ha avuto la meglio anche nel dato relativo ai passaggi effettuati nella trequarti avversaria (12-10).

Gustavo Hamer nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Zwolle: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Groningen è stato Joel Asoro a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Zwolle, il difensore Nakayama è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8) perdendone soltanto due. Il difensore Deyovaisio Zeefuik è stato invece il più efficace nelle fila del Groningen con 10 contrasti vinti (15 effettuati in totale).


Zwolle (5-3-2 ): M.Zetterer, Y.Nakayama, G.Hamer, S.Kersten, B.van Polen (Cap.), S.van Wermeskerken, R.Strieder, M.Saymak, P.Clement, L.Thy, M.van Duinen. All: John Stegeman
A disposizione: R.Dekker, R.Ghoochannejhad, T.van den Belt, X.Mous, J.Koorman, E.Reijnen, M.Hauptmeijer, V.van Crooij, D.Johnsen.
Cambi: J.Koorman <-> M.Saymak (27'), R.Dekker <-> R.Strieder (78'), D.Johnsen <-> L.Thy (86')

Groningen (4-4-2 ): S.Padt, D.Zeefuik, D.Warmerdam, B.van Hintum, M.te Wierik (Cap.), R.Lundqvist, S.Schreck, Daniël van Kaam, A.Matusiwa, J.Asoro, R.Postema. All: Danny Buijs
A disposizione: T.Poll, J.Hoekstra, A.El Messaoudi, N.Jakobsen, K.Slor, K.Itakura, T.Suslov, M.van Duin, A.Hrustic, G.Zwikstra, Joël van Kaam, S.Memisevic.
Cambi: A.Hrustic <-> R.Lundqvist (65'), K.Slor <-> S.Schreck (65'), A.El Messaoudi <-> D.Warmerdam (83')

Reti: 43' Nakayama.
Ammonizioni: S.van Wermeskerken, B.van Polen, M.te Wierik, S.Schreck, B.van Hintum

Stadio: MAC3PARK stadion
Arbitro: Pol van Boekel

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche