ADO Den Haag-sc Heerenveen 1-1

Eredivisie
adodenhaag-scheerenveen-2119335

Finisce 1-1 la sfida tra ADO Den Haag e Heerenveen, nella decima partita della EREDIVISIE OLANDESE. ADO Den Haag in vantaggio al minuto 13 con Philipp. La rete del pareggio arriva grazie an un gol segnato da Joey Veerman

Succede tutto nel primo tempo con le due squadre che hanno risposto colpo su colpo. A sbloccare il match ci ha pensato l'ADO Den Haag ma il vantaggio non è durato molto dato che la situazione di parità si è ristabilita prima dell'intervallo. Nei secondi 45 minuti di gioco non sono arrivate altre reti con entrambe le squadre che hanno preferito chiudere ogni spazio. Anche in quest'ottica possiamo leggere i cambi effettuati. L'imperativo, era provarci evitando però di uscire con una sconfitta che avrebbe complicato non poco la situazione di classifica.

L'ADO Den Haag è riuscita a passare in vantaggio al 13° minuto grazie al gol di David Lennart Philipp, l'Heerenveen è però riuscita a replicare pareggiando l'incontro qualche minuto dopo con Joey Veerman. Il secondo tempo si è concluso con il medesimo risultato del primo.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 3 parate per Luuk Koopmans (ADO Den Haag), mentre Erwin Mulder (Heerenveen) ha effettuato una sola parata.

Per l'ADO Den Haag l'assist è stato effettuato da Pascu, mentre nell'Heerenveen il passaggio decisivo per il gol è di Ibrahim Dresevic.

Nonostante il risultato finale di parità, l'Heerenveen ha avuto a lungo il controllo del match: ha dominato il possesso palla (68%), ha effettuato più tiri (22-4), e ha battuto più calci d'angolo (10-4) dell'ADO Den Haag.

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (532-200): si sono distinti Bochniewicz (89), Jan Paul van Hecke (86) e Sherel Floranus (56). Per i padroni di casa, Dario Del Fabro è stato il giocatore più preciso con 31 passaggi riusciti.

Joey Veerman per l'Heerenveen è stato il giocatore che ha concluso più volte verso la porta (6 conclusioni, di cui 1 nello specchio della porta), mentre per l'ADO Den Haag l'unica conclusione degna di nota è stata di Shaquille Pinas nonostante non abbia segnato.
Nell'ADO Den Haag, il centrocampista Ilay Elmkies è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 16 totali). Il difensore Pawel Bochniewicz è stato invece il più efficace nelle fila dell'Heerenveen con 8 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (9).



ADO Den Haag: L.Koopmans, L.Faye, B.Kemper, D.Del Fabro, M.van Ewijk, Pascu, S.Pinas (Cap.), I.Elmkies, M.Kramer, V.Besuijen, D.Philipp. All: Ruud Brood
A disposizione: S.Bourard, J.Arweiler, K.de Boer, R.Kishna, D.Rigo, N.Karelis, R.Zwinkels, A.Ratiu, H.Wentges, Jonathan Mulder, J.Amofa, J.Goossens.
Cambi: R.Kishna <-> D.Philipp (28'), J.Arweiler <-> M.Kramer (79'), K.de Boer <-> J.Alba Seva (79'), A.Ratiu <-> S.Pinas (87')

Heerenveen: E.Mulder, S.Floranus, L.Woudenberg, P.Bochniewicz, J.van Hecke, I.Dresevic, Joey Veerman, R.Kongolo, M.van Bergen, Henk Veerman (Cap.), B.Nygren. All: Johnny Jansen
A disposizione: J.Bekkema, C.Driouech, H.Akujobi, R.Hajal, S.Shopov, R.Smit, J.Kroesen.
Cambi: R.Hajal <-> I.Dresevic (65'), C.Driouech <-> B.Nygren (69')

Reti: 13' Philipp (ADO Den Haag), 16' Joey Veerman (Heerenveen).
Ammonizioni: H.Veerman

Stadio: Cars Jeans Stadion
Arbitro: Danny Makkelie

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.