FC Groningen-RKC Waalwijk 2-0

Eredivisie
groningen-rkcwaalwijk-2119356

Vittoria per il Groningen nel match della dodicesima giornata della EREDIVISIE OLANDESE. Gli uomini di Danny Buijs hanno sconfitto 2-0 il RKC grazie alle reti di El Messaoudi e Daniël van Kaam

Spesso si dice che il 2-0 è il risultato più difficile da gestire e invece, nella gara di oggi, non ci sono state sorprese o rimonte. I tre punti sono andati nelle tasche di chi aveva sbloccato la partita. Il Groningen ha risolto la pratica contro il RKC con un 2-0 che ha visto la squadra di Buijs andare in vantaggio al 54' con il gol di Ahmed El Messaoudi. Forte della situazione di punteggio favorevole, il Groningen ha fatto quello che ogni alleantore chiede. Non strenua difesa ma ricerca contrinua del doppio vantaggio. Dall'altra parte il RKC ha accusato il colpo ma ha cercato di mettere in difficoltà la retroguardia avversaria nel tentativo di trovare il gol che avrebbe riequilibrato la partita. La rete di Daniël van Kaam al 76' ha spento definitivamente la speranza di rimonta del RKC.
Nel corso del match il RKC non ha creato grandi pericoli alla porta di Sergio Padt poco impegnato, autore di solo 3 parate.

Nonostante la sconfitta, il RKC ha prevalso per numero di tiri totali (11-8) e ha battuto più calci d'angolo (6-2). A favore del Groningen, invece, il possesso palla (51%).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (355-333): si sono distinti Bart van Hintum (63) e Azor Matusiwa (47). Per gli ospiti, Anas Tahiri è stato il giocatore più preciso con 45 passaggi riusciti.

Daniël van Kaam è stato il giocatore che ha tirato di più per il Groningen: 2 volte, entrambe nello specchio della porta. Per il RKC è stato Cyril Ngonge a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Groningen, l'attaccante Strand Larsen è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 13 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (65%). Il difensore Ahmed Touba è stato invece il più efficace nelle fila del RKC con 6 contrasti vinti (11 effettuati in totale).



Groningen: S.Padt, G.Gudmundsson, K.Itakura, Joël van Kaam, B.van Hintum, Daniël van Kaam, A.Matusiwa (Cap.), A.El Messaoudi, J.Strand Larsen, P.Joosten, R.Balk. All: Danny Buijs
A disposizione: W.Dammers, N.Bertrams, S.Schreck, J.de Boer, M.Leal, T.Poll, T.Dallinga, R.Lundqvist, K.Slor.
Cambi: R.Lundqvist <-> R.Balk (45'), M.Leal <-> J.van Kaam (45'), T.Dallinga <-> J.Strand Larsen (74'), W.Dammers <-> P.Joosten (74')

RKC: K.Lamprou, A.Touba, M.Meulensteen, P.Quasten, S.Bakari, A.Tahiri (Cap.), R.van der Venne, C.Ngonge, V.Anita, O.John, F.Stokkers. All: Fred Grim
A disposizione: H.Mulder, T.Lutonda, M.Grim, A.Azhil, L.Nieuwpoort, J.Gaari, V.Damascan, L.Daneels, E.Vaessen.
Cambi: L.Daneels <-> O.John (70'), V.Damascan <-> R.van der Venne (80'), T.Lutonda <-> P.Quasten (80')

Reti: 54' El Messaoudi, 76' Daniël van Kaam.
Ammonizioni: R.Balk, J.van Kaam, R.van der Venne, V.Anita

Stadio: Hitachi Capital Mobility Stadion
Arbitro: Jannick van der Laan

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.