Ajax-Vitesse 5-0

Eredivisie
ajax-vitesse-2207226

Rotondo successo interno per l'Ajax nel match della terza giornata della EREDIVISIE OLANDESE. La squadra di Erik ten Hag vince contro il Vitesse per 5-0 al termine di una partita di fatto senza storia. Padroni di casa che sbloccano la partita al minuto 5 con Antony. La reazione degli avversari non arriva e così l'Ajax è riuscita a scappare via nel punteggio portando a casa i tre punti

Gara a senso unico quella che ha visto affrontarsi Ajax e Vitesse. Troppo ampio il divario visto oggi sul terreno di gioco. A una squadra riusciva tutto mentre l'altra dovrà rivedere approccio e attenzione difensiva. Il Vitesse ha provato a resistere ma lo schieramento tattico messo in campo da Thomas Letsch è stato bucato più volte dall' attacco della squadra guidata da Erik ten Hag. Partita indirizzata già al minuto 5 con la rete di Antony che ha avuto il merito di sbloccare la gara dando il via allo spettacolo di gol messo in piedi dalla sua squadra. Per la formazione di Letsch passivo pesante e giornata da dimenticare in fretta. Tra i migliori in campo nel 5-0 finale ci sono stati Edson Álvarez e Ryan Gravenberch.


Dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio per 3-0, l'Ajax ha dilagato nel secondo tempo, vincendo facilmente e portando a casa i tre punti.

Partita sostanzialmente senza storia, con Maarten Stekelenburg poco impegnato: una sola parata nel corso di tutto il match. In questa sconfitta il portiere del Vitesse (Markus Schubert) oltre alle 5 reti subite, ha comunque effettuato 6 parate.

A conferma del risultato finale, l'Ajax ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (71%), ha effettuato più tiri (29-7), e ha battuto più calci d'angolo (6-1).

I padroni di casa hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (587-164): si sono distinti Lisandro Martínez (92), Jurriën Timber (74) e Daley Blind (64). Per gli ospiti, Alois Dominik Oroz è stato il giocatore più preciso con 21 passaggi riusciti.

Lisandro Martínez nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Ajax: 5 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Vitesse è stato Loïs Openda a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nell'Ajax, il difensore Mazraoui è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (9) perdendone soltanto uno e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (60%). Per la stessa statistica, nelle fila del Vitesse, si è distinto il centrocampista Sondre Tronstad con 7 contrasti vinti.



Ajax: M.Stekelenburg, L.Martínez, J.Timber, D.Blind, N.Mazraoui, D.Tadic (Cap.), E.Álvarez, R.Gravenberch, Antony, D.Klaassen, S.Haller. All: Erik ten Hag
A disposizione: Z.Labyad, P.Schuurs, R.Pasveer, David Neres, C.Setford, K.Taylor, S.Berghuis, Danilo, V.Jensen, L.Magallán, D.Rensch, N.Tagliafico.
Cambi: D.Rensch <-> N.Mazraoui (68'), N.Tagliafico <-> D.Blind (68'), D.Neres Campos <-> A.dos Santos (75'), S.Berghuis <-> D.Klaassen (75')

Vitesse: M.Schubert, A.Oroz, T.Hajek, R.Bazoer, Y.Gboho, M.Bero (Cap.), S.Tronstad, E.Dasa, M.Wittek, N.Baden Frederiksen, L.Openda. All: Thomas Letsch
A disposizione: J.Houwen, P.Vroegh, E.Cornelisse, N.van Haveren, O.Darfalou, T.Domgjoni, O.Tannane, T.Buitink, D.Huisman, R.Yapi, H.Gong.
Cambi: H.Gong <-> R.Bazoer (45'), T.Buitink <-> N.Baden Frederiksen (45'), P.Vroegh <-> Y.Gboho (45'), E.Cornelisse <-> L.Openda (69')

Reti: 5' Antony, 31' Álvarez, 43' Gravenberch, 60' Aut. Hajek, 67' Klaassen.
Ammonizioni: R.Bazoer, A.Oroz

Stadio: Johan Cruijff Arena
Arbitro: Danny Makkelie

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale