Montella soddisfatto: "Non mi aspettavo una partita così"

Europa League

L'allenatore del Milan commenta la vittoria per 6-0 sullo Shkendija: "Abbiamo evidenziato la differenza di qualità che c'era tra le due squadre". Sui singoli: "André Silva? Può migliorare, sono molto contento per Montolivo. Dispiace per l'infortunio a Bonaventura"

E' visibilmente soddisfatto Vincenzo Montella che parla in conferenza stampa dopo la bella vittoria del Milan sullo Shkendija. Una prestazione forse inattesa anche per l'allenatore rossonero: "Non mi aspettavo sarebbe andata così bene, siamo riusciti a mettere in campo le differenze nella qualità delle due squadre - ha spiegato - Al ritorno prenderemo seriamente la partita, non la sottovaluteremo. Loro sono una squadra molto ordinata, avevo visto un po' di loro partite". Bene non solo la squadra anche i singoli e una sola nota stonata, il problema muscolare per Bonaventura: "André Silva sta crescendo, può migliorare ancora molto. Bonaventura è la nota negativa della serata, ha avuto un fastidio alla coscia. Incrociamo le dita".

Quanto al processo di integrazione dei nuovi nel modello Milan: "Si devono integrare, il campionato italiano è più tattico degli altri. Per ambire a dei traguardi serve molto lavoro, con il Crotone sarà una battaglia sportiva. Montolivo ha tenuto bene il campo facendo una grande gara. Se lo merita, sono contento per lui. Magari è stato proprio il cambio di fascia di capitano a farlo rendere ancora meglio".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche