Europa League, Milan-AEK Atene: probabili formazioni

Europa League

Contro l'AEK Atene, Vincenzo Montella insiste sul 3-5-2 ma ancora più offensivo. Andre' Silva e Cutrone coppia d'attacco e alle loro spalle in campo tutti assieme Suso, Calhanoglu e Bonaventura

CLICCA QUI PER SEGUIRE LAZIO-NIZZA IN TEMPO REALE

CLICCA QUI PER SEGUIRE ATALANTA-APOLLON IN TEMPO REALE

CLICCA QUI PER SEGUIRE MILAN-AEK ATENE IN TEMPO REALE

Andre' Silva-Cutrone, coppia d'attacco

Archiviata la sconfitta nel derby, il Milan di Vincenzo Montella si prepara ad affrontare l'AEK Atene nella terza giornata della fase a gironi di Europa League. Con una vittoria, il Milan metterebbe una seria ipoteca sulla qualificazione ai sedicesimi di finale. Contro i greci, secondi nel girone, Montella conferma il 3-5-2, affidandosi in attacco al tandem Andre' Silva-Cutrone, una coppia ormai collaudata in Europa League. Venti i convocati, tra cui anche Nikola Kalinic. Out in difesa Abate e Romagnoli - per acciacchi fisici - e Zapata, Gomez e Mauri per scelta tecnica.

Torna Calhanoglu, Suso mezzala e Bonaventura a sinistra

Le vere novità sono a centrocampo. L'Europa League sarà l'occasione per rivedere in campo Calhanoglu, fermo da prima della sosta per la squalifica scontata nel derby. Montella insiste con Suso mezzala, insieme a Locatelli che prende il posto di Biglia in mediana. Sulle fasce spazio a Calabria e a Bonaventura, largo a sinistra. Difesa a tre con il capitano Leonardo Bonucci, affiancato da Mateo Musacchio e Ricardo Rodriguez. 

Probabili formazioni

Milan (3-5-2): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Rodriguez; Calabria, Suso, Locatelli, Calhanoglu, Bonaventura; André Silva, Cutrone.
All: Montella
Aek Atene (4-2-3-1): Anestis, Bakaris, Vranjes, Johansson, Helder Lopes; Ajdarevic, Galanopoulos, Christodoulopoulos, Simoes, Mantalos; Livaja.
All: Jiménez

I più letti