06 dicembre 2017

Milan, Gattuso "ringhia" in allenamento: battere il Rijeka per ritrovare il morale

print-icon

Rino Gattuso prepara la trasferta di Fiume caricando i suoi nell'allenamento della vigilia. Contro il Rijeka i "soliti titolari" - Biglia a parte - restano a Milanello. Tra i pali ci sarà Storari, in attacco la coppia André Silva-Cutrone

RISULTATI E CLASSIFICHE DI EUROPA LEAGUE

EUROPA LEAGUE, 6^ GIORNATA: LA PROGRAMMAZIONE SU SKY SPORT

Il Milan di Gennaro Gattuso cerca la prima vittoria, importante per riprendersi dalla batosta di Benevento, con quel gol di Brignoli nei minuti di recupero che l'allenatore rossonero ha definito "peggio di una coltellata". La trasferta di Fiume contro il Rijeka non conta ai fini della classifica di Europa League, ma è importante per il morale perché i rossoneri stanno attraversando una crisi e in circostanze simili anche le partite che sulla carta sembrano inutili possono servire.

Ringhio un "Fiume" in piena

Tutta la grinta di Rino Gattuso è emersa nell'allenamento della vigilia, una doppia seduta che lo ha visto protagonista nel dare indicazioni, motivare e spronare i suoi. L'eredità di Montella, almeno in Europa League, è stata ricca: Gattuso ha quindi modo di debuttare in Europa da allenatore senza l'obbligo di fare risultato. Il Milan ha già conquistato il pass per i sedicesimi di finale e tutta l'attenzione è dedicata a riportare la convizione dei propri mezzi in un gruppo che negli ultimi tre mesi e mezzo ha alternato alti e bassi.
Un vittoria sul Rijeka allontanerebbe lo sconforto che aleggia a Milanello. Gattuso sta lavorando sulla testa dei suoi uomini, molti dei quali sono giovani ragazzi, ma i progressi dovranno vedersi sul campo.
Il sistema di gioco verso cui propende Gattuso è il 3-5-2: sono 19 i convocati, restano a casa molti big come Suso, Bonaventura, Rodriguez e Gigio Donnarumma. Tra le novità, Zanellato a destra nel centrocampo a cinque.

Probabile formazione

Milan (3-5-2): Storari; Zapata, Paletta, Romagnoli, Calabria; Zanellato, Biglia, Locatelli, Antonelli; Andre Silva, Cutrone.

Europa League, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Magie, labiali e gomitate: Roma ritrova Shakhtar

Khedira: "Juve più forte del Napoli"

Caos Arezzo, nuovo proprietario costretto a fuga

Triumph, ecco Tiger 800 XC e XR 2018

Lazio, la conferenza di Inzaghi LIVE

Gattuso: "Ludogorets? Vietato scherzare col fuoco"

6 Nazioni, Italia: 3 cambi contro la Francia

Sofia come Alberto e Deborah, Goggia nella storia

Lazio-Steaua, dilemma Immobile per Inzaghi

Dennis Smith Jr., la pietra angolare dei Mavericks

Alfa Romeo-Sauber, primi giri a Barcellona

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI