Steaua Bucarest-Lazio, Inzaghi: "E' mancato solo il gol. Giocando così ci qualificheremo"

Europa League
Simone Inzaghi, Lazio (Getty)

L'allenatore della formazione biancoceleste commenta il ko in Europa League: "Ci è mancato solo il gol, peccato. Al ritorno faremo di tutto per qualificarci e penso che giocando così abbiamo molte chance di farlo. Felipe Anderson? Ha fatto bene"

STEAUA-LAZIO: GOL E HIGHLIGHTS

EUROPA LEAGUE, CALENDARIO E RISULTATI

Una rete subita dopo 29 minuti di gioco, poi tanti errori e occasioni sprecate: trasferta di Europa League contro lo Steaua Bucarest amara per la Lazio, che torna sconfitta per 1-0 dalla Romania. Un ko che l’allenatore della formazione biancoceleste Simone Inzaghi commenta così: "Ci è mancato solo il gol, non abbiamo sfruttato le numerosi occasioni e dispiace, avremo il ritorno e dovremo fare di tutto per passare il turno e giocando come questa sera ce la potremmo fare. Il rammarico è non aver fatto gol, è un momento difficile ma non per il gioco: lo è invece per i risultati. Sicuramente è un periodo così, dovremo essere bravi a ripartire così già da domenica". L'allenatore della Lazio analizza poi la prestazione della sua squadra: “I ragazzi in campo hanno fatto quello che dovevano fare, c’è grande rammarico perché abbiamo perso una partita che non si doveva perdere. Ci servirà per crescere, giocando così però dico che abbiamo buone chance di qualificazione", ha aggiunto.

"Felipe Anderson ha fatto bene. Squadra meno serena rispetto a prima"

"Se rifarei le stesse scelte di formazione? Si, quelli che erano in campo e chi è entrato dopo mi hanno dato ottime risposte, è mancato solo il gol. Sicuramente l’1 -0 non è un buon risultato, dovremo ribaltarlo in casa ed essere bravi a non prendere gol", ha aggiunto Simone Inzaghi. Che ha poi commentato positivamente la prova di Felipe Anderson: "Ha dato quello che doveva dare, ha fatto molto bene e ci ha aiutato. Quando si è abituati a perdere raramente e poi arrivano dei ko consecutivi è normale che non ci sia la stessa serenità di prima. Stasera però ho visto che la squadra ha reagito e sono convinto che continuando a giocare così riusciremo a far di nuovo felici i nostri tifosi", ha concluso l’allenatore della Lazio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport