Atalanta-Borussia Dortmund, Gasperini: "Qualificazione? Abbiamo il 49% di possibilità"

Europa League

Gasperini alla vigilia della sfida di ritorno contro il Borussia Dortmund: "Giocare una partita così importante mi rende orgoglioso, ma dovremo pensare al campo e non a quello che c'è intorno. Possibilità di qualificazione? Abbiamo il 49% ed è già tanto. Passare il turno sarebbe una bella cosa per noi e per la città di Bergamo"

Impresa sfiorata all'andata, con la doppietta di Batshuayi a ribaltare il vantaggio nerazzurro arrivato con i due splendidi gol di Ilicic. L'Atalanta, però, ci crede ancora e al Mapei Stadium proverà a ribaltare il risultato dell'andata e a proseguire lo straordinario cammino in Europa League. A presentare la partita contro il Borussia Dortmund, in conferenza stampa, c'è Gian Piero Gasperini: "Giocare una partita così importante mi rende orgoglioso, per noi resta una partita di calcio e come tale va interpretata e vissuta - ha dichiarato l'allenatore nerazzurro - Quello che c'è intorno è importante, ma noi dobbiamo pensare al campo. La partita d'andata è stata utile, hai la sensazione dell'avversario e della sua forza. Alla luce del primo confronto, ci conosciamo meglio. Dobbiamo cercare di eliminare alcuni errori e continuare a fare quelle cose che, all'andata, hanno dato fastidio al Dortmund. Se riserverò una marcatura speciale per Batshuayi? Credo lo faranno anche loro con Ilicic, che all'andata ha fatto due gol. La fase offensiva è la vera forzal del Dortmund, noi lo sappiamo. Dovremo essere bravi a evitare qualche errore".

"Qualificazione? 51% Borussia, 49% Atalanta"

Prima gara da dentro o fuori per l'Atalanta: "E' sicuramente una cosa diversa per noi, nei gironi contava la classifica e la partita contro il Lione valeva il primo posto, ma la qualificazione non era in discussione - prosegue l'allenatore nerazzurro - Mentre questa è una partita diversa, da giocare nei 180 minuti. All'andata ha vinto il Dortmund, ma noi abbiamo delle chance. Ce le possiamo giocare, il 3-2 ci dà possibilità di passare il turno e proveremo a giocarcele al meglio. Loro hanno due risultati, noi il fattore campo: loro hanno il 51%, noi il 49%. E arrivare con queste possibilità alla gara di ritorno è già un grande risultato. Il passaggio del turno sarebbe una bella cosa per me e per Bergamo. L'opportunità esiste, dobbiamo raccoglierla. A Dortmund l'atteggiamento è stato buono, ora avremo ancor più motivazioni. In ogni caso tutte e due le squadre proveranno a vincere". Sulla formazione e sulla rotazione degli uomini, Gasperini aggiunge: "Non credo il turnover incida molto, tra domenica e giovedì ci sono quattro giorni e ormai tutti i giocatori sono abituati a giocare con questa frequenza".

Toloi: "Possiamo ancora qualificarci"

Con Gasperini, in conferenza stampa, ha parlato anche Toloi: "Finora abbiamo fatto bene, abbiamo giocato un grande girone - ha detto il difensore - Anche con il Borussia abbiamo pagato qualche errore, però possiamo ancora qualificarci. Dobbiamo fare una grande partita per provare a passare il turno. E' una gara importante, abbiamo la possibiità di fare bene. La squadra ha lavorato tanto e siamo pronti".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport