Europa League, scontri a Bilbao prima di Athletic-Spartak: muore un poliziotto. I VIDEO

Europa League

Incidenti nei pressi del San Mames tra i tifosi spagnoli e russi prima della gara dei ritorno di Europa League. Coinvolta anche la polizia basca: morto un agente per arresto cardiaco

CLICCA QUI PER IL SORTEGGIO DI EUROPA LEAGUE LIVE

Tanta agitazione e paura nelle ore precedenti la gara di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League tra Athletic Bilbao e Spartak Mosca. La possibilità di scontri era stata ampiamente preventivata dalle autorità basche, che comunque non sono riuscite ad evitare il contatto tra le due tifoserie. Gli incidenti sono avvenuti nella zona antistante allo stadio San Mames, quando i tifosi russi (circa 200, ndr) si sono spostati da plaza Moyua verso l’impianto. Nei pressi della struttura è cominciato lo scontro, a colpi di oggetti e bengala. L’Ertzaintza, la forza di polizia basca, si è trovata coinvolta e presa in mezzo, con gli ultras delle due squadre che arrivando da due strade diverse hanno caricato anche gli agenti, uno dei quali è morto in ospedale in seguito ad un arresto cardiaco. Non è bastata nemmeno la presenza di un elicottero per limitare gli incidenti. Alla fine il bilancio parla di un morto, quattro persone ferite e cinque arrestate.

Come si erano lasciate

All’andata, con una grande prova di forza, l’Athletic Bilbao era riuscito ad espugnare Mosca col punteggio di 1-3 che mette in posizione favorevole gli spagnoli in ottica qualificazione. Contro lo Spartak, decisivo l’intramontabile Aritz Aduriz, autore di una doppietta. Primo tempo che si concluse 0-3, per l’autogol di Kutepov; gol della speranza siglato dall’ex Milan Luiz Adriano per la squadra di Massimo Carrera.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport