Lazio-Salisburgo, le probabili formazioni: torna Milinkovic-Savic, ballottaggio Luis Alberto-Felipe Anderson

Europa League
Ciro Immobile, attaccante della Lazio (getty)

Biancocelesti pronti per l'andata dei quarti di Europa League: Inzaghi ritrova Milinkovic-Savic e Lulic, ancora in dubbio Radu. In avanti Immobile con uno tra Luis Alberto e Felipe Anderson. Nel Salisburgo squalificato Hwang

CLICCA QUI PER SEGUIRE LAZIO-SALISBURGO LIVE

EUROPA LEAGUE, IL PROGRAMMA DEI QUARTI DI FINALE

LAZIO-SALISBURGO, 50% DI SCONTO SUI BIGLIETTI

La Lazio va a caccia dell’Europa. È tempo di Europa League per la squadra di Simone Inzaghi, che, nel match di andata dei quarti di finale (in campo giovedì alle 21.00 all’Olimpico, ndr), dovrà vedersela con l’ostico Salisburgo, capace di eliminare agli ottavi una delle favorite per la vittoria finale, il Borussia Dortmund.

Inzaghi ritrova Milinkovic e Lulic

Buone notizie arrivano dall’infermeria per l’allenatore della Lazio, che finalmente può ritrovare da titolari due pilastri del suo undici tipo: Senad Lulic e Sergej Milinkovic-Savic. Il bosniaco, che ha saltato le ultime due partite per un’elongazione, tornerà certamente dal primo minuto giovedì; allo stesso modo il centrocampista serbo, che ha disputato l’ultima gara da titolare quasi un mese fa, proprio agli ottavi contro la Dinamo Kiev. Ancora da verificare, invece, le condizioni di Radu, che è alle prese con un fastidioso problema al ginocchio. Se dovesse recuperare, giocherà al fianco di De Vrij e Radu nella difesa bianconceleste, altrimenti sarà Bastos il titolare. A centrocampo sulla destra Basta favorito su Marusic per un posto dal primo minuto. In avanti, infine, al fianco del confermassimo Ciro Immobile giocherà uno tra Luis Alberto e Felipe Anderson: la decisione definitiva di Simone Inzaghi dopo la rifinitura a Formello.

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, De Vrij, Radu; Basta, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic; Luis Alberto; Immobile.

Rose senza Hwang: confermato l’undici anti-BVB

Il Salisburgo continua la sua marcia nel segno della continuità. Ormai a un passo dalla conquista del campionato, la squadra di Marco Rose vuole stupire anche in Europa, replicando con la Lazio quanto di buono fatto vedere agli ottavi contro il Dortmund. Rispetto ai due match contro i gialloneri, l’allenatore dovrà solo fare a meno di Hwang, giovane e talentuoso attaccante sudcoreano squalificato per il match di andata dell’Olimpico. Nel solito 4-4-2, dovrebbe prendere il posto del classe 1996 il giapponese Minamino, autore di 9 reti in questa stagione.

Salisburgo (4-4-2): Walke; Lainer, Caleta Car, Ramalho, Ulmer; Haldara, Berisha, Samassekou, Schlager; Dabbur, Minamino.

L'iniziativa di Sky, sconti allo stadio per i clienti extra

La strada per Lione passa dall'Austria. Prima tappa all'Olimpico però, il 5 aprile. Giovedì alle 21.05. I biancocelesti hanno bisogno dei tifosi per andare avanti e superare i quarti di finale. C'è anche una novità importante: e sei cliente extra con Sky da più di 1 anno hai un'occasione in più per sostenere dal vivo la tua squadra. Previsto uno sconto esclusivo del 50% sui biglietti per la gara d'andata. Inzaghi e la Lazio chiamano a raccolta i tifosi. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport