Salisburgo Olympique Marsiglia: le probabili formazioni

Europa League
rudi_garcia_getty

Dopo il 2-0 in Francia, gli austriaci cercano un altro miracolo dopo la rimonta alla Lazio per conquistare la finale di Lione. Rudi Garcia punta sull'ottimo momento di Thauvin e Payet per mantenere un vantaggio importantissimo

SALISBURGO-MARSIGLIA: LA DIRETTA LIVE

SALISBURGO-MARSIGLIA: ALL'ANDATA È FINITA COSI'

Ai quarti, ha eliminato la Lazio partendo da uno svantaggio di 4-2 all’andata. Il Salisburgo dovrà nuovamente fare l’impresa se vorrà raggiungere la finale di Europa League. Anche stavolta è un passivo di due reti per provare a giocarsi il trofeo nell’ultimo scontro di Lione in Francia. E quindi puntare al posto garantito nella prossima stagione della Champions League dedicato a chi vince. Dal canto suo, Rudi Garcia punterà a confermare l’ottimo risultato dell’andata e a strappare una finale europea importantissima e dalla sua parte ha il gran momento di forma di Thauvin e Payet. Gli austriaci sono tornati alla vittoria battendo 2-0 il St Polten in trasferta. La squadra allenata dall’ex Roma ha interrotto una striscia positiva di quattro vittorie di fila pareggiando 1-1 con l’Angers.

Le scelte di Rose: la probabile formazione del Salisburgo

Alla Red Bull Arena, la squadra di Rose scenderà in campo con un 4-4-2 classico: Walke in porta; Lainer e Ulmer terzini. Ramalho e Caleta centrali. Il centrocampo sarà guidato da Samassekou e Schlager al centro, Haidara e Berisha sugli esterni. In avanti la coppia formata da Hwang e Dabour.

Salisburgo (4-4-2): Walke; Lainer, Ramalho, Caleta, Ulmer; Haidara, Samassekou, Schlager, Berisha; Dabour, Hwang

Le scelte di Garcia: la probabile  dell’Olympique Marsiglia

Buone notizie per Rudi Garcia: è tornato tra i convocati Steve Mandanda. Il portiere era fermo per un guaio al quadricipite. Al suo posto però giocherà Yohann Pelé, come ha confermato lo stesso allenatore in conferenza stampa: “Steve non è ancora pronto”, ha chiarito davanti ai giornalisti. In difesa spazio all’ex Milan Rami e Gustavo al centro. Sulle fasce Sarr e Amavi. Nei due di centrocampo Lopez e Sanson. Tra le tre mezzepunte spazio a Thauvin appunto, Payet e Ocampos. Davanti il solo Germain.

Olympique Marsiglia (4-2-3-1): Pelé; Sarri, Rami, Gustavo, Amavi; Lopez, Sanson; Thauvin, Payet, Ocampos; Germain.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport