Inter-Ludogorets 2-1

Europa League
inter-ludogorets-2043422

abstract: Nel match valido per l'ottava giornata dell'Europa League, bella vittoria casalinga per 2-1 dell'Inter sul Ludogorets. E' stato un match altalenante, con l'Inter che ha ribaltato il risultato al minuto 49 grazie alla rete di Lukaku

Allo stadio Giuseppe Meazza è andata in scena una rimonta vincente. Nei sedicesimi di finale l'Inter di Antonio Conte è riuscita a rovesciare in maniera completa l'esito del match giocato contro il Ludogorets con il pubblico sugli spalti che non è certo tornato a casa deluso dallo spettacolo offerto. Per la squadra capitanata da Dyakov è stato un incontro con tutta la scala emozionale possibile ma dall'alto verso il basso. Tutto il contrario di quello che hanno provato in casa Inter. Conte decide di schierare la sua squadra con un 3-5-2; Ludogorets che risponde con un 4-4-2 e come detto sono proprio gli uomini di Vrba a passare per primi al 26° minuto di gioco. Gestire la situazione di punteggio favorevole, si rivela però piuttosto complicato. L'Inter infatti alza il pressing, prende campo e inizia a creare pericoli alla difesa avversaria anche se ogni tanto lascia spazio al contropiede. Lo sforzo offensivo volto a cambiare le cose porta al ribaltamento del punteggio. E' Lukaku a firmare la rete del definitvo sorpasso al 49'. Il finale premia l'Inter che vince 2-1. Risultato che ovviamente condanna il Ludogorets al ritorno a casa. Inter che invece partirà alla volta del prossimo impegno: gli ottavi di finale



Inter (3-5-2 ): D.Padelli, D.Godín, A.Ranocchia (Cap.), D.D'Ambrosio, N.Barella, B.Valero, C.Biraghi, V.Moses, C.Eriksen, A.Sánchez, R.Lukaku. All: Antonio Conte
A disposizione: M.Skriniar, M.Vecino, M.Brozovic, A.Candreva, S.Esposito, F.Stankovic, A.Bastoni.
Cambi: M.Brozovic <-> N.Barella (45'), S.Esposito <-> R.Lukaku (62'), A.Bastoni <-> D.D'Ambrosio (76')

Ludogorets (4-4-2 ): Plamen Iliev, A.Nedyalkov, G.Terziev, D.Grigore, Cicinho, S.Dyakov (Cap.), S.Badji, Wanderson, C.Oliveira Souza, C.Keseru, Marcelinho. All: Pavel Vrba
A disposizione: J.Swierczok, T.Tawatha, Dan Biton, C.Moti, J.Ikoko, V.Stoyanov, M.Tchibota.
Cambi: J.Swierczok <-> C.Keseru (64'), M.Tchibota <-> W.Cristaldo Farias (70'), D.Biton <-> M.Nascimento da Costa (83')

Reti: 26' Oliveira Souza (Ludogorets), 31' Biraghi (Inter), 49' Lukaku (Inter).
Ammonizioni: D.D'Ambrosio, W.Cristaldo Farias

Stadio: Giuseppe Meazza
Arbitro: Daniel Siebert

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche