Olympiakos-Wolves 1-1

Europa League
olympiacos-wolves-2059963

An El-Arabi ha risposto Pedro Neto. Sono stati loro i protagonisti del pareggio tra Olympiakos e Wolverhampton. Nel primo round degli ottavi di finale dell'Europa League, prezioso pareggio con gol per gli ospiti. Vantaggio dell'Olympiakos al 54', pareggio degli uomini di Nuno Espírito Santo al 67'

Sono stati i calci di rigore a decidere la sfida tra Olympiakos e Wolverhampton negli ottavi di finale. Di fronte a una buonissima cornice di pubblico, le due squadre si sono date battaglia cercando di bilanciare potenza offensiva ed equilibrio difensivo. Pedro Martins ha schierato in campo un 4-3-3. Per tutta risposta Nuno Espírito Santo ha risposto con un 3-4-3. Squadre che si sono spartite la posta in palio e che hanno mosso la propria classifica. Dopo un primo tempo con qualche emozione ma nessun gol, ci ha pensato l'Olympiakos a svegliarci dal torpore del match sbloccando momentaneamente la partita. Gara che però è presto tornata sui binari del pareggio. Protagonisti delle due segnature nei regolamentari sono stati El-Arabi prima e Pedro Neto poi. Nell'ultima parte di gara, sia la squadra di Martins che quella di Espírito Santo, hanno provato senza successo a trovare il gol qualificazione. Le varie sostituzioni effettuate erano un mix tra l'evitare di finire la gara con una sconfitta e il tentare di far bottino pieno. L'equilibrio di fine primo tempo è rimasto però inalterato e allora abbiamo avuto in dote altri 30 minti 'gratis'. L'Olympiakos ha portato a casa un risultato positivo nonostante l’inferiorità numerica per l'espulsione di Rúben Semedo al 28° per rosso diretto.



Olympiakos (4-3-3 ): José Sá, O.Elabdellaoui (Cap.), O.Ba, Rúben Semedo, K.Tsimikas, Guilherme, M.Camara, A.Bouchalakis, Y.El-Arabi, Giorgos Masouras, M.Valbuena. All: Pedro Martins
A disposizione: V.Torosidis, M.Lovera, Bruno Gaspar, L.Randjelovic, P.Cissé, K.Fortounis, B.Allain.
Cambi: P.Cissé <-> G.Masouras (34'), K.Fortounis <-> Y.El-Arabi (74'), B.Boialvo Gaspar <-> M.Valbuena (84')

Wolverhampton (3-4-3 ): Rui Patrício, R.Saïss, W.Boly, C.Coady (Cap.), M.Doherty, Rúben Vinagre, Rúben Neves, João Moutinho, A.Traoré, Diogo Jota, R.Jiménez. All: Nuno Espírito Santo
A disposizione: Bruno Jordão, Daniel Podence, Pedro Neto, M.Kilman, O.Buur, J.Ruddy, L.Dendoncker.
Cambi: P.Lomba Neto <-> M.Doherty (45'), D.Castelo Podence <-> R.Silva Nascimento Vinagre (79'), L.Dendoncker <-> J.Santos Moutinho (85')

Reti: 54' El-Arabi (Olympiakos), 67' Pedro Neto (Wolverhampton).
Ammonizioni: J.Malheiro de Sá, M.Doherty, C.Coady, P.Lomba Neto
Espulsioni: Rúben Semedo (28°), Rúben Semedo (28°)

Stadio: Georgios Karaiskakis Stadium
Arbitro: Clément Turpin

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.