Shamrock Rovers-Milan, tutto quello che c'è da sapere sul secondo turno di Europa League

Europa League
©LaPresse

I rossoneri alla prima uscita ufficiale a soli 47 giorni dall'ultima partita disputata nella scorsa stagione contro il Cagliari. Dall'altra parte gli irlandesi, al primo posto in classifica in patria dopo 11 giornate. Calcio d'inizio alle ore 20

SHAMROCK-MILAN LIVE

Quando e a che ora si gioca Shamrock Rovers-Milan?

La partita fra Shamrock Rovers e Milan, valevole per il secondo turno preliminare di Europa League, si giocherà giovedì 17 settembre al Tallaght Stadium di Dublino alle ore 20.

Quali sono i precedenti fra le due squadre?

Questa è la prima sfida ufficiale tra Milan e Shamrock Rovers. Più in generale, il Milan è imbattuto nelle due sfide in competizioni europee contro squadre irlandesi (1V, 1N), entrambe nei sedicesimi di finale della Coppa UEFA 1975/76 contro l’Athlone Town. Le formazioni italiane hanno vinto cinque delle sei sfide europee contro compagini irlandesi (1N), mantenendo sempre la porta inviolata. L’ultimo confronto tra una squadra italiana e una irlandese in campo europeo risale al 2010/11: Juventus-Shamrock Rovers, anche in quel caso nei preliminari di Europa League (3-0 lo score complessivo tra andata e ritorno in favore dei bianconeri).

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

vedi anche

Shamrock-Milan, Ibra si è allenato in gruppo. FOTO

Lo Shamrock Rovers si trova al primo posto nel massimo campionato irlandese con 29 punti racimolati nelle prime 11 partite. Nel primo turno ha avuto la meglio sui finlandesi dell'Ilves ai calci di rigore, dopo che i tempi regolamentari e supplementari si erano chiusi sul punteggio di 2-2. Il Milan, dal canto suo, torna in campo a 47 giorni dall’ultima partita disputata nell’ultima stagione contro il Cagliari: negli ultimi 60 anni i rossoneri non hanno mai avuto così pochi giorni di pausa fra una stagione e quella successiva (il precedente record era di 49 giorni fra il 1984/85 e il 1985/86).

Curiosità

Pioli nel frattempo spera che la tradizione possa non essere rispettata. Il Milan è stato infatti sconfitto all’esordio stagionale in ciascuna delle ultime due stagioni (contro il Napoli nel 2018/19 e l’Udinese nel 2019/20). Tuttavia i rossoneri non hanno mai perso alla prima gara per tre stagioni consecutive nella loro storia. Il Milan inoltre disputerà la sua prima partita ad eliminazione diretta in gara unica in una competizione internazionale per la prima volta dalla finale del Mondiale per Club 2007, vinta contro il Boca Juniors per 4-2 a Yokohama. Possono sorridere i rossoneri, dal momento che hanno vinto tutti i quattro precedenti nei preliminari di Europa League, contro il Craiova e lo Shkëndija nella stagione 2017/18, con un punteggio complessivo di 10- 0. Infine lo Shamrock Rovers ha preso parte ai preliminari di Europa League in ciascuna delle ultime cinque edizioni senza mai riuscire a qualificarsi alla fase finale della competizione: l’ultima stagione in cui gli irlandesi hanno disputato la fase a gironi risale al 2011/12, quando terminarono con sei sconfitte in altrettante gare.

Quali giocatori possono essere protagonisti?

Solo due giocatori degli 11 scesi in campo dal primo minuto nell’ultima partita del Milan nei preliminari di Europa League contro lo Škendija ad agosto 2017 si trovano ancora nella rosa rossonera: Davide Calabria e Alessio Romagnoli. Zlatan Ibrahimovic potrebbe diventare il giocatore di movimento più anziano (38 anni e 349 giorni) a disputare una partita in una competizione europea con la maglia del Milan da Paolo Maldini in Europa League contro il Werder Brema nel febbraio 2009 (40 anni e 245 giorni).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche