Leicester-Napoli, Spalletti: "Grande reazione, Osimhen? Diventerà super"

Europa League

L'allenatore del Napoli analizza il match pareggiato in rimonta a Leicester 2-2: "Questa squadra ha un carattere forte al contrario di quanto si pensasse, non avremmo meritato di perderla". Su Osimhen: "Deve ancora migliorare qualcosa nei movimenti e nel tiro e poi diventerà un super bomber"

C'è soddisfazione nelle parole di Luciano Spalletti dopo il 2-2 di Leicester in rimonta. L'allenatore del Napoli è particolarmente contento per la reazione di carattere dei suoi dopo una gara di dominio ma che gli Azzurri stavano perdendo: "Secondo me la squadra ha iniziato bene, poi ha perso qualche palla in costruzione e ci è costata cara ma abbiamo cercato di fare ciò che avevamo preparato cercando di giocare per tutta la gara - dice - Abbiamo tenuto sempre il match alla pari e la cosa bella è stata la reazione dopo aver preso gol. Potevamo andare in difficoltà e invece ci abbiamo messo qualcosa in più. Abbiamo ripreso questa gara perché sarebbe stato ingiusto perderla".

"Osimhen? Manca ancora qualcosa poi sarà un super bomber"

approfondimento

Leicester-Napoli 2-2, gol e highlights

Ancora una volta i cambi e Osimhen hanno fatto la differenza: "I cambi? Non grazie a me ma a chi è entrato, perché questi ragazzi hanno dimostrato qualità - prosegue - Da quello che si è visto si può dire che questa squadra ha un carattere forte che, invece, si diceva non avesse". Sul nigeriano: "Osimhen? Deve ancora conoscere delle cose e poi diventerà un super bomber. Paragoni? La vedo dura, ma con lui ci sono paragoni con i più forti. Deve trovare un po’ di precisione nei movimenti perché fa delle corse inutili e tecnicamente può metterci qualcosa in più nel calciare in porta”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche