Napoli-Spartak Mosca 2-3

Europa League

Vittoria di misura per lo Spartak Mosca che si aggiudica la seconda partita del girone C dell'Europa League. La squadra guidata da Rui Vitória ha sconfitto il Napoli per 3-2. Nella girandola dei gol, l’ultima rete è firmata da Osimhen però che si rivela inutile dato che è lo Spartak Mosca ha portare a casa i tre punti

Il gol iniziale del Napoli con Eljif Elmas al 1°, ha chiuso il primo tempo sul risultato di 1-0. Nel secondo tempo lo Spartak Mosca ha dato dimostrazione della sua forza grazie una doppietta di Promes (55° e 90°) e alla rete di Mikhail Ignatov al 80°. La rete finale del Napoli di Victor Osimhen al minuto 94° minuto, non ha evitato la sconfitta casalinga della sua squadra.



A conferma della vittoria finale, lo Spartak Mosca ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (51%), ha effettuato più tiri (15-11), e ha battuto più calci d'angolo (9-6).

Fabián Ruiz (Napoli) è stato il migliore per numero di passaggi completati (55), superando in questa speciale classifica anche Georgi Dzhikiya, il più preciso nelle fila dello Spartak Mosca (50). Il giocatore del Napoli ha avuto la meglio anche nel dato relativo ai passaggi effettuati nella trequarti avversaria (9-8).

Samuel Gigot nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per lo Spartak Mosca con 3 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Napoli è stato Matteo Politano a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nello Spartak Mosca, il centrocampista Victor Moses è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 12 totali). Il difensore Giovanni Di Lorenzo è stato invece il più efficace nelle fila del Napoli con 9 contrasti vinti (12 effettuati in totale).



Napoli: A.Meret, G.Di Lorenzo, Mário Rui, K.Manolas, K.Koulibaly, P.Zielinski, E.Elmas, F.Ruiz, M.Politano, A.Petagna, L.Insigne (Cap.). All: Luciano Spalletti
A disposizione: H.Idasiak, Juan Jesus, D.Demme, H.Lozano, V.Osimhen, D.Mertens, A.Zanoli, A.Zambo Anguissa, K.Malcuit, A.Rrahmani, A.Ounas, D.Ospina.
Cambi: K.Malcuit <-> L.Insigne (41'), V.Osimhen <-> A.Petagna (45'), A.Zambo Anguissa <-> P.Zielinski (45'), H.Lozano <-> M.Politano (74')

Spartak Mosca: A.Maksimenko, M.Caufriez, G.Dzhikiya (Cap.), S.Gigot, R.Litvinov, V.Moses, N.Umiarov, Ayrton Lucas, Z.Bakaev, E.Ponce, Q.Promes. All: Rui Vitória
A disposizione: A.Lomovitskiy , A.Sobolev, A.Rebrov, A.Eshchenko, I.Gaponov, M.Ignatov, A.Selikhov, S.Melnikov.
Cambi: A.Sobolev <-> E.Ponce (47'), M.Ignatov <-> R.Litvinov (73'), A.Lomovitskiy <-> Z.Bakaev (89')

Reti: 1' Elmas (Napoli), 55' Promes (Spartak Mosca), 80' Ignatov (Spartak Mosca), 90' Promes (Spartak Mosca), 94' Osimhen (Napoli).
Ammonizioni: E.Ponce, R.Litvinov, A.Sobolev, M.Caufriez, A.Dantas de Medeiros , A.Maksimenko, N.Umiarov, G.Di Lorenzo, K.Koulibaly, F.Ruiz, K.Manolas
Espulsioni: Mário Rui (30°)nel Napoli e Caufriez (82°), Caufriez (82°) nello Spartak Mosca

Stadio: Diego Armando Maradona
Arbitro: Ivan Kruzliak

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche