Inghilterra, insulti razzisti a Rose e Sterling da parte dei tifosi del Montenegro

Europei

Vittoriosa in rimonta per 5-1 a Podgorica, la Nazionale inglese ha consolidato la leadership nel gruppo A verso Euro 2020 nel segno di Barkley. Il Ct Gareth Southgate ha tuttavia puntato il dito contro il pubblico montenegrino, colpevole di aver rivolto insulti razzisti a Rose: "Li ho sentiti distintamente, denunceremo alla Uefa". E Sterling twitta contro il razzismo con un'esultanza speciale

BARKLEY SHOW, VOLA L'INGHILTERRA. POKER FRANCIA

STERLING DORME, L'IRRITANTE SCHERZO DI ALLI. VIDEO

Un altro netto successo dell’Inghilterra sulla strada verso l’Europeo 2020, ecco perché la leadership nel gruppo A non sembra davvero in discussione. Dopo aver travolto 5-0 la Repubblica Ceca a Wembley, i Tre Leoni asfaltano in rimonta pure il Montenegro a Podgorica: incassato l’1-0 di Vesovic, infatti, la squadra di Southgate ha preso il largo nel segno di Barkley (due gol e un assist) oltre alle firme di Keane, Kane e Sterling per il 5-1 finale. Un dominio assoluto in una serata macchiata dal pubblico di casa, ripreso proprio da Gareth Southgate nella conferenza post-partita: nel mirino del Ct inglese ci sarebbero gli insulti razzisti rivolti a Danny Rose, terzino 28enne del Tottenham che ha disputato tutto il match. "Ho sentito sicuramente un insulto rivolto a Rose verso la fine della partita, non ho alcun dubbio che sia successo. Ci assicureremo che venga segnalato ufficialmente alla Uefa, perché questo non è accettabile. Sosterremo in ogni modo i nostri giocatori". A comprovare la tesi di Southgate c’è l’esultanza di Raheem Sterling, autore del definitivo 5-1 che ha festeggiato mimando le orecchie ai tifosi montenegrini: è stato lo stesso attaccante del Manchester City a postare l’immagine su Twitter e spiegarne il significato. "Il miglior modo per zittire gli haters (e sì, intendo i razzisti)", le sue parole per dimenticare l’accaduto.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche