Immobile, la dedica dopo Italia-Svizzera: "E' per i due angeli di Ardea"

Europei

Dopo la partita vinta contro la Svizzera anche grazie a un suo gol, l'attaccante azzurro esprime il dolore della Nazionale per la morte dei due bambini uccisi insieme con un passante alla periferia di Roma, domenica scorsa. "Ci stringiamo attorno alla famiglia, è doveroso mandare un abbraccio a questi due angeli ovunque siano"

GLI HIGHLIGHTS DI ITALIA-SVIZZERA

"Ci tengo a dedicare questa vittoria, insieme a tutti i miei compagni, ai due angeli di Ardea, Daniel e David": così Ciro Immobile nel dopo partita di Italia-Svizzera, ha voluto esprimere il dolore della Nazionale per la morte dei due bambini uccisi insieme con un passante alla periferia di Roma, domenica scorsa. "Ci stringiamo attorno alla famiglia, se avessimo potuto, avremmo voluto partecipare ai funerali", ha detto ancora il centravanti dell'Italia. 

"Stiamo ancora a raccontare cose che non devono succedere. E' doveroso mandare un abbraccio ovunque essi siano", ha aggiunto Immobile dedicando la vittoria degli Azzurri ai due "angeli" di Ardea. "E' un lutto devastante e quello che potevamo fare in campo lo abbiamo fatto", ha concluso. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche