Portogallo-Francia, Pogba: "Capelli bianconeri? Il futuro non c'entra"

calciomercato
©Getty

Il centrocampista parla del passaggio agli ottavi nel girone più complicato di Euro 2020: "Eravamo preparati e abbiamo centrato l'obiettivo. Benzema? Contenti di averlo in squadra". Sul futuro e su un possibile ritorno alla Juve: "I capelli bianconeri? Li cambio sempre"

PORTOGALLO-FRANCIA 2-2, GOL E HIGHLIGHTS

C'è soddisfazione nelle parole di Paul Pogba che insieme alla sua francia è riuscito ad aggiudicarsi il girone F e a tagliare il pass per gli ottavi di finale dopo una sfida senza esclusione di colpi contro il Portogallo: "Questo è un europeo, è una competizione molto dura, l’obiettivo è quello di andare fino in fondo - dice - Benzema? Siamo contenti di averlo in squadra perché fa cose eccezionali e fa gol come oggi, speriamo che ne facciano anche Mbappé e Griezmann, sappiamo di avere attaccani forti che possono fare la differenza, ora siamo tranquilli riposiamo e pensiamo alla prossima partita".

"Eravamo preparati a questo girone"

approfondimento

Europei, il tabellone aggiornato dopo gli ottavi

Ed ancora sulla difficoltà di un girone con Portogallo e Germania: "Il girone non ci ha spaventato - propsegue - Eravamo preparati, sapevamo di affrontare queste squadre e sapevamo che sarebbe stato difficile, siamo arrivati primi nel girone che era l’obiettivo, adesso abbiamo il prossimo turno e siamo fiduciosi". Sul futuro: "La testa bianconera? Niente legato al futuro, i capelli si cambiano sempre".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche