Vialli e Mancini, l’abbraccio liberatorio nella notte di Wembley. VIDEO

VIDEO

L'immagine simbolo, dopo la sofferenza. L'Italia batte l’Austria ai supplementari e, dopo il gol di Chiesa e quello di Pessina è esplosa la gioia della panchina azzurra. I due ex compagni alla Samp, che a Wembley persero la finale di Coppa dei Campioni contro il Barcellona nel '92, proprio ai supplementari si sono lasciati andare a una grandissima emozione. "Ci siamo ripresi qualcosa in questo stadio? No, è ancora lunga - ha scherzato il Ct azzurro - ne mancano tre per riprenderci quella notte"

HIGHLIGHTS 

Una partita lunga, lunghissima. Una grande sofferenza. Poi, due abbracci vigorosi. Liberatori. Non poteva passare inosservata la gioia di Gianluca Vialli e Roberto Mancini dopo i gol di Chiesa (al 95’) e Pessina (al 105’) che hanno permesso all’Italia di qualificarsi ai quarti di finale. Non fosse altro per i tantissimi significati e i ricorsi storici. Intanto un’amicizia, lunghissima che ai più ha ricordato gli abbracci da gemelli del gol della Sampdoria. E poi, Wembley: lo stadio che li ha visti sconfitti ai supplementari nella finale di Coppa dei Campioni del 1992 contro il Barcellona proprio da blucerchiati. Questa volta, però, fortunatamente ai supplementari è andata bene. “Ci siamo ripresi qualcosa in questo stadio? No, è ancora lunga – ha detto Mancini dopo la partita -, ne mancano tre per riprenderci quella notte”. Quello che tutti, non solo i tifosi della Sampdoria si augurano.

Zenga: "Bellissimo vedere felice Gianluca"

Ospite nel post partita su Sky Sport, Walter Zenga ha parlato proprio dell’abbraccio tra Mancini e Vialli: "È la cosa che mi ha colpito di più. Chi conosce Luca e sa tutte le peripezie che ha passato, vederlo così felice ha riempito il cuore di tutti". 

Vialli, l'abbraccio con Mancini

Roberto Mancini: "Ora abbracciamoci insieme"

Anche il Commissario tecnico Roberto Mancini ha scelto l'immagine dell'abbraccio con Gianluca Vialli per descrivere il trionfo azzurro: "L'abbiamo voluta, l'abbiamo vinta e adesso abbracciamoci tutti insieme!".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche