Italia-Inghilterra, verso la finale di Euro 2020: le news di formazione da Coverciano

nazionale
Peppe Di Stefano

Peppe Di Stefano

Il commissario tecnico Roberto Mancini sembra orientato a confermare la formazione scesa in campo nella semifinale contro la Spagna: sarebbe la prima volta in questo Europeo che il ct non effettua cambi rispetto alla gara precedente. Le ultime news da Coverciano in vista della finale dell'Europeo contro l'Inghilterra di Southgate

Manca poco, pochissimo alla partenza, all’ennesimo ritorno a Londra. Quello più bello, quello più eccitante. Neanche la tensione pre finale, scalfisce gli equilibri ed i sorrisi di Coverciano. Mancini mattatore. Prima con tutto il gruppo (giocatori e staff) al gran completo. Poi chiamando a se gli 11 titolari, più Pessina. Che sono quelli ad aver giocato di più martedì a Londra, e sono allo stesso tempo quelli che sempre a Londra domenica giocheranno dall’inizio. 11 più Pessina, il jolly, che sarà ancora una volta utile a gara in corso. Le gerarchie sono chiare, l’impianto di gioco collaudato. E non verrà messo in crisi da niente e nessuno. Si va verso la stessa Italia vista contro la Spagna. E la conferma 11 su 11, sarebbe una priva volta, almeno in questo Europeo. Mai infatti il ct aveva utilizzato per 2 gare consecutive la stessa squadra. E per ragioni fisiche (vedi qualche infortunio), e per scelte tattiche e tecniche. Vedi Chiesa per Berardi, o Verratti per Locatelli. Verratti che gara dopo gara, minuto dopo minuto, ha ritrovato condizione e sicurezza. Ancora un altro allenamento e poi si chiuderanno definitivamente le valigie. Poi casa nostra diventerà Londra. Sarà la casa di una nazione, sarà la casa dei nostri sogni. Tocca a loro provare a trasformarli in realtà. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche