Italia campione agli Europei: il meglio delle telecronache di Caressa e Bergomi. VIDEO

emozioni sky

Dopo il trionfo dell’Italia nel Mondiale 2006, abbiamo imparato a memoria le telecronache di Caressa e Bergomi. Con la vittoria della Nazionale di Roberto Mancini a Euro 2020 è successa la stessa cosa: le parti più emozionanti delle loro telecronache su Sky sono entrate nuovamente nelle nostre menti e nei nostri cuori, destinate a diventare un ricordo incancellabile di questa estate a tinte azzurre. Ecco qui, riassunto in 6 minuti, il meglio delle telecronache di Caressa e Bergomi all'Europeo

LA SEQUENZA DEI RIGORI

Le frasi e i momenti "cult" inseriti nella clip

  • 00:16: "La Chiesa al centro del villaggio" (gol di Chiesa in Italia-Austria, ottavi di finale)
  • 00:40: "Rispetto per tutti, paura di nessuno" (introduzione a Italia-Belgio, quarti di finale)
  • 01:19: "Torniamo a cantare l'inno a Wembley" (triplice fischio di Italia-Belgio, quarti di finale)
  • 01:32: "Adesso a far l'amore nelle partite cominciamo noi" (introduzione alla semifinale Italia-Spagna, dedicata a Raffaella Carrà)
  • 02:30: "La Chiesa di nuovo al centro del villaggio" (gol di Chiesa in Italia-Spagna, semifinale)
  • 03:15: "Una nazione ve lo chiede: ragazzi, siete a Wembley per vincere" (introduzione alla finale Italia-Inghilterra)
  • 03:37: "Chiellini, Chiellini!" (recupero di Chiellini su Sterling nella finale Italia-Inghilterra: ricorda il grido "Cannavaro" durante la semifinale Italia-Germania al Mondiale 2006)
  • 04:15: "Grazie Signore che ci hai dato il calcio" (Donnarumma respinge l'ultimo rigore di Saka, finale Italia-Inghilterra)
  • 04:58: "Per il coraggio di lottare, di tornare a sorridere, di andare sui balconi ad esultare: siamo campioni d'Europa, alza la Coppa capitano!" (Chiellini solleva il trofeo durante la premiazione)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche