Mancini su sorteggio Euro 2024: "Girone abbordabile, sapevo avremmo preso l'Inghilterra"

EURO 2024

Il ct ha commentato il girone di qualificazione a Euro 2024: "È un gruppo da cinque abbordabile, la sfida più bella sarà con l'Inghilterra. E sapevo che avremmo preso loro. La Macedonia del Nord? Le partite vanno giocate tutte, anche le più semplici, lo abbiamo visto a Palermo. Con l'Ucraina ci sarà un po' di emozione"

LE AVVERSARIE DELL'ITALIA

Roberto Mancini lo aveva immaginato e la sua 'profezia' si è rivelata esatta: l'Italia pesca l'Inghilterra, la squadra più forte insieme alla Francia tra quelle inserite in seconda fascia, nel sorteggio per le qualificazioni agli Europei 2024. "Ero sicuro che avremmo preso una tra Inghilterra e Francia - ha ammesso il ct della Nazionale a RaiSport -, ma va anche bene così. È un girone da cinque, abbordabile. Ma non ci saranno partite semplici, saranno tutte da giocare. La più bella sarà sicuramente con l'Inghilterra, con Southgate ci conosciamo e se continua così a noi va abbastanza bene, non so se lui è d'accordo. Ormai questa sfida è un classico - ha aggiunto il 'Mancio' a Sky Sport - e, nonostante ci siamo affrontati 20 giorni fa, sarà bello incontrarsi nuovamente".

"Macedonia? Partite tutte da giocare. Con l'Ucraina sarò emozionante"

vedi anche

Come è andato il sorteggio

Oltre alla sfida con gli inglesi, nel girone C bisognerà affrontare anche l'Ucraina, Malta e la Macedonia del Nord che ci ha eliminato ai playoff per i prossimi Mondiali in Qatar: "È una di quelle partite che succedono ogni tanto - ha aggiunto Mancini -, come abbiamo visto a Palermo le partite vanno giocate tutte, anche le più semplici. L'Ucraina? Ci sarà un po' di emozione, sarà una partita particolare ma l’Ucraina è comunque una buona Nazionale", ha concluso il ct.