Serie A femminile, calendario e orari della 12^ giornata

Calcio femminile
Martina Angelini

Martina Angelini

Serie A femminile in campo per la prima giornata di ritorno. Sabato tre partite, domenica doppio appuntamento alle 12.30 (Empoli-Juventus live su Sky), chiude lunedì il posticipo Milan-Roma

Prima giornata di ritorno per una Serie A in cui la Juventus ha distaccato le avversarie, ma con una lotta per il secondo posto (che vale un piazzamento in Champions) più viva che mai. Bianconere impegnate domenica nel posticipo delle 12.30 ad Empoli, in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport Serie A.

 

E’ bastata la sconfitta a sorpresa contro l’Empoli per far precipitare il Milan dal secondo al quarto posto in classifica: le rossonere, nel posticipo di lunedì, per provare a riprendersi avranno di fronte la Roma. Un successo per le ragazze di Ganz potrebbe voler dire ipotetico sorpasso, considerando che il Milan deve ancora giocare la gara con il Bari rinviata a dicembre per nebbia (in programma il 29 gennaio), ma le giallorosse, che hanno recuperato dall’infortunio Manuela Giugliano e potranno contare in difesa sulla nuova arrivata Petronella Ekroth, sono in un ottimo momento di forma. Le ragazze di Betty Bavagnoli, le uniche a non aver mai pareggiato in campionato, vorranno anche vendicare la brutta sconfitta subita in casa proprio con il Milan nella prima giornata.

 

Forse il pareggio fra Milan e Roma sarebbe il risultato più gradito alla Fiorentina, che in settimana ha accolto nella propria rosa il portiere della Nazionale colombiana Catalina Pérez Jaramillo. Le viola saranno impegnate nel derby con la Florentia, altra squadra molto attiva sul mercato negli ultimi giorni: ad impreziosire la squadra allenata da Stefano Carobbi sono arrivate Florin Wagner, centrocampista tedesca ex Verona, e l’attaccante svedese Sara Nilsson.

Alla disperata ricerca di un successo l’Inter, che non vince in campionato dal 23 novembre. Le nerazzurre saranno impegnate contro il Verona, squadra che all’andata le fermò sul 2-2 con una bella doppietta di Benedetta Glionna. Attilio Sorbi potrà contare sulla nuova arrivata Linda Nyman, centrocampista offensiva della Nazionale finlandese, un acquisto che porta esperienza in una rosa formata da giovanissime, che in questa prima parte della stagione hanno dimostrato di pagare l’inesperienza in un campionato difficile come la Serie A.

In fondo alla classifica per l’Orobica Berbamo la sfida di Tavagnacco è qualcosa che assomiglia molto all’ultimo treno salvezza. Le gialloblù, che una settimana fa sono uscite dal Nereo Rocco dopo una buona prestazione contro la Juventus, proveranno a confermarsi contro le dirette concorrenti: un successo delle bergamasche potrebbe riaprire i giochi, mentre una vittoria friulana farebbe fare un balzo verso la salvezza alle ragazze di Lugnan.

 

A lottare per mantenere la Serie A c’è anche il Bari, che nella prima di campionato contro il Sassuolo uscì dal campo dopo uno spettacolare 3-3. A distanza di 4 mesi le cose sono cambiate: le neroverdi sono, con pieno merito, la quinta forza del campionato (imbattute da 4 turni), mentre le pugliesi devono guardarsi le spalle dal ritorno del Tavagnacco, distante solo 3 punti.

Il programma della 12giornata

Sabato 18 gennaio

Hellas Verona-Inter (ore 12)

Sassuolo-Pink Bari (ore 14.30)

Tavagnacco-Orobica Bergamo (ore 14.30)

Domenica 19 gennaio

Empoli-Juventus (ore 12.30 diretta su Sky Sport Serie A e Sky Sport Uno)

Fiorentina-Florentia San Gimignano (ore 12.30)

Lunedì 20 gennaio

Milan-AS Roma (ore 12.30)

I più letti di calcio