Al via la Serie A femminile, Juve squadra da battere: calendario e orari 1^ giornata

Calcio femminile
Martina Angelini

Martina Angelini

Riparte la Serie A di calcio femminile, con le campionesse d'Italia della Juventus che inaugureranno la nuova stagione sabato contro il Verona in trasferta. Sempre sabato alle 20.45 il big match Fiorentina-Inter (Sky Sport Serie A). Date, orari e il programma della prima giornata

SERIE A FEMMINILE, IL CALENDARIO 2020-21

Dopo più di 6 mesi torna la Serie A Femminile, per una stagione che si preannuncia sempre più equilibrata grazie a un mercato estivo molto attivo. Le prime a scendere in campo saranno le Campionesse d’Italia della Juventus, che hanno deciso di puntare soprattutto a confermare la rosa che ha vinto il terzo campionato consecutivo. Le ragazze di Rita Guarino saranno a Verona, contro un Hellas capace pochi giorni fa di battere l’Inter 2-1 in amichevole. In casa gialloblù proverà a mettersi in mostra Asia Bragonzi, attaccante classe 2001 in prestito dalla Juve, mandata in Veneto per fare esperienza.

 

Alla stessa ora il Napoli neopromosso va a Bari, per quella che può già considerarsi una sfida salvezza. In un campionato corto come la Serie A, con solo 22 partite da giocare, ogni punto può essere prezioso e iniziare bene è davvero fondamentale.

In serata subito un big match: allo stadio “Artemio Franchi” di Firenze le viola ospitano l’Inter, due squadre che si sono rinforzate molto. Soprattutto l’Inter, al secondo anno di A, spera di vivere una stagione più soddisfacente rispetto a quella passata, in cui le neroazzurre non sono riuscite a fare neanche un punto con le prime 4 della classifica. Sarà una partita speciale per Ilaria Mauro, che nei quattro anni precedenti con la Fiorentina ha vinto 2 Coppe Italia, una Supercoppa e soprattutto lo scudetto 2016/2017 conquistato proprio al Franchi.

Quante novità

approfondimento

Serie A femminile, la top 10 degli acquisti

Domenica inizia la sua avventura in Serie A l’altra neo promossa, il San Marino di mister Alain Conte, che va ad Empoli. Le toscane hanno allestito una rosa molto giovane, affidandola ad Alessandro Spugna, ex allenatore della Primavera della Juventus. Per entrambe le formazioni l’obiettivo è la salvezza ma provando anche a togliersi qualche soddisfazione. C’è curiosità anche per vedere in campo il nuovo Milan del confermatissimo Maurizio Ganz: la campagna acquisti è stata importante (Dowie e Simic su tutte) e l’obiettivo minimo sarà il secondo posto che vale la Champions. A provare a fermare le rossonere sarà la Florentia di Stefano Carobbi, che da giocatore con quella maglia ha vinto tanto (una Coppa dei Campioni e 2 Coppe intercontinentali vinte con nel 1989 e nel 1990).

A chiudere il programma del primo turno sarà un’altra gara fra due allenatori confermati e che si conoscono bene: Giampiero Piovani con il suo Sassuolo ospita la Roma di Betty Bavagnoli. Sono due squadre esperte, che nelle ultime due stagioni hanno sempre dato vita a sfide interessantissime. Per le giallorosse potrebbe esordire Rachele Baldi, arrivata dall’Empoli, uno dei portieri più interessanti del panorama italiano ma non solo.

Serie A femminile, il programma della 1^ giornata

Sabato 22 agosto

  • Verona-Juventus, ore 17.45
  • Bari-Napoli, ore 17.45
  • Fiorentina-Inter, ore 20.45 (Sky Sport Serie A)

Domenica 23 agosto

  • Empoli-San Marino, ore 17.45
  • Milan-Florentia, ore 17.45 (Sky Sport Serie A)
  • Sassuolo-Roma, ore 20.45

approfondimento

Calcio femminile ancora su Sky anche nel 2020/2021

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche