Napoli, sconfitta a tavolino contro l'Inter: non ha inserito il medico nella distinta

Calcio femminile

Violazione delle norme federali in occasione di Napoli-Inter: padrone di casa punite con lo 0-3 a tavolino. Il Giudice Sportivo ha sanzionato il club per non aver inserito il medico sociale e il corretto numero di “calciatrici formate” nella distinta di gara

Sul campo, sabato, Napoli-Inter era finita 1-1, gol di Eva Bartonová per le nerazzurre, pareggio di Jenny Hjohlman per le partenopee. Ma il punto conquistato- che sarebbe stato il primo da inizio campionato- è durato fino ad oggi. Infatti, dopo aver esaminato gli atti ufficiali, il Giudice Sportivo - rilevato che in occasione della sfida contro l’Inter la società ospitante non ha inserito nella distinta di gara il medico sociale, peraltro non presente in panchina, e il corretto numero di “calciatrici formate” - ha disposto la sconfitta a tavolino (con il punteggio di 0-3) per il Napoli. Al club partenopeo è stata anche inflitta un’ammenda di € 3.000,00.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche