Champions, al Franchi finisce 2-2 tra Fiorentina e Slavia Praga

Calcio femminile

Le viola di Cincotta pareggiano al Franchi nella partita d'andata dei sedicesimi di finale di Champions League. Avanti con Quinn dopo soli 4 minuti si fanno raggiungere e poi superare dallo Slavia. Pareggio in extremis di Sabatino. Osservato un minuto di silenzio per la scomparsa di Paolo Rossi

Fiorentina-Slavia Praga 2-2

Marcatrici: 4’ Quinn (F), 39’ Persson (SP), 59' Divišová (SP), 79' Sabatino (F)

 

FIORENTINA (4-3-3): Öhrström; Thøgersen, Quinn, Tortelli, Zanoli (75' Vigilucci); Mascarello, Breitner, Neto (65' Adami); Bonetti, Sabatino, Clelland (60' Piemonte).
A disp.: Forcinella,Cordia, Arnth, Middag, Ripamonti, Monnecchi, Kim, Baldi, Fusini. All.: Antonio Cincotta

SLAVIA PRAGA (4-2-3-1):
 Votíková; Jarchovska, Necidová, Pincová (82' Khýrová), Bartovicová; Persson(77'Surnovská), Cahynová; Divišová (86' Cerná), Krejciříková, Szewieczková (46’ Šlajsová); Kožárová. A disp.: Lukášová,  Sladká, Huvarová, Karasová, Veselá, Žemberyová. All.: Michal Kolomazník

Arbitro: Rebecca Welch (ENG)


Al Franchi la Fiorentina non va oltre il pari contro uno Slavia Praga che si conferma un'avversaria tosta e con individualità interessanti. Al 3' cross dalla destra di Breitner per la testa di Quinn, che porta in vantaggio le padrone di casa.
Le viola però fanno fatica a trovare Sabatino palla a terra, Bonetti e Neto vengono ammonite e il loro atteggiamento in campo ne risente. Lo Slavia prova a far male alla Fiorentina su calcio piazzato e al 39' trova il pari: punizione dal limite di Jarchovska e Persson tutta sola batte Ohrstrom.

 

Nella ripresa le ospiti passano addirittura in vantaggio dopo un bel tacco di Bartovicova per Persson, brava a trovare Divisova libera sul secondo palo. La Fiorentina prova a reagire, al 73' Thogersen tutta sola mette a lato di poco, al 79' Bonetti fa tutto da sola sulla destra, doppio dribbling su Bartovicova e pallone al centro perfetto per Sabatino che non sbaglia e trova il pareggio. Cincotta prova a dare peso all'attacco con l'ingresso di Piemonte, ma il risultato non cambia.
Il 2-2 è un risultato sicuramente negativo per la Fiorentina, che mercoledì prossimo deve andare a vincere a Praga per passare il turno, ma le viola hanno dimostrato di avere la qualità per raggiungere i sedicesimi.

Lione-Juventus live su Sky Sport

La qualificazione della Juventus agli Ottavi di finale di Women's Champions League passerà attraverso la gara della settimana prossima, a Lione, dopo la sconfitta di misura di ieri (2-3). La partita di ritorno sarà trasmessa in diretta su Sky Sport martedì 15 dalle ore 19. 

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.