Serie A femminile, i risultati della 10^ giornata: la Juventus vince ancora e allunga

serie a donne

Decima vittoria in 10 giornate per la Juventus, che stende la Roma 4-1 con doppietta di Girelli. Negli altri anticipi del sabato, successo della Florentia sull'Inter e punti preziosi per San Marino, che batte 4-2 il Bari

Dopo l’impresa sfiorata in Champions contro il Lione (sconfitta per 3-2 nell’andata dei sedicesimi contro le campionesse in carica), la Juventus di Rita Guarino si rituffa in campionato e riprende a fare ciò che ha sempre fatto in questa stagione: vincere. Decimo successo in 10 giornate (e miglior attacco del campionato: 29 gol fatti), questa volta contro l’ottima Roma, che a un calcio brillante sotto il profilo del gioco non riesce ancora ad abbinare risultati all’altezza. Finisce 4-1 con una doppietta di Girelli; Serturini aveva provato a riaprirla 2’ dopo il raddoppio di Sembrant, ma nella ripresa le bianconere gestiscono bene il 3-1 maturato nel primo tempo, trovando poi il poker nel finale con Hurtig. In classifica la Juventus sale a 30 punti, +6 sul Milan, in attesa del match di domani (alle 12.30) tra le rossonere e il Sassuolo terzo in classifica.
 

Nelle altre partite della giornata, successo della Florentia sull'Inter, che si porta a -1 dalle nerazzurre, ferme al quinto posto: decide un gol di Pugnali al 24'. San Marino invece interrompe la striscia di 6 gare senza successi battendo il Bari con tripletta di Raffaella Barbieri (due su rigore) che risponde alla doppietta di Helmvall. In classifica sale così a 8 punti, scavalcando l'Hellas Verona: il Bari resta penultimo a 3 punti, una sola vittoria in questo campionato e la peggior difesa con 26 reti subite.

 

JUVENTUS WOMEN-ROMA 4-1

12' e 36' Girelli (J), 25' Sembrant (J), 27' Serturini (R), 89' Hurtig (J)

JUVENTUS (4-3-3): Giuliani; Lundorf, Salvai, Sembrant, Boattin; Caruso, Galli (46′ Hurtig), Rosucci (76′ Cernoia); Maria Alves (87′ Berti), Girelli (76′ Staskova), Bonansea (46′ Zamanian). All. Guarino


ROMA (4-3-3): Ceasar; Soffia (46′ Erzen), Swaby, Pettenuzzo, Bartoli; Andressa (71 Corelli), Giugliano, Ciccotti; Bonfantini (46′ Thomas), Lazaro, Serturini. All. Bavagnoli
 

SAN MARINO-BARI 4-2

4' e 50' Helmvall (B), 44' Baldini (SM), 64', rig. 73', rig. 82' Barbieri (SM)

SAN MANRINO (4-1-4-1): Ciccioli; Micciarelli, Venturini, Kunisawa, De Sanctis; Corazzi; Menin, Muya, Baldini, Brambilla; Vecchione. All. Conte


BARI (3-5-2): Myllyoja; Novellino, Lea, Capitanelli; Marrone, Silvioni, Weston, Piro, Matouskova; Helmvall, Sule. All. Mitola
 

FLORENTIA-INTER 1-0

24' Pugnali

FLORENTIA (4-3-3): Tampieri; Ceci, Dongus, Rodella, Boglioni; Pugnali; Kuenrath, Re; Nilsson, Martinovic, Cantore. All. Carobbi


INTER (4-1-4-1): Marchitelli; Merlo, Auvinen, Kathellen Sousa, Bartonova; Simonetti; Marinelli, Catelli, Pandini, Moller; Tarenzi. All. Sorbi

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.