Lione-Juventus 3-0, gol e highlights: bianconere fuori dalla Champions

Calcio femminile

Gaia Brunelli

Il Lione in casa si conferma la più forte in Europa: contro la Juventus sblocca la partita dopo 21' Marozsan, completano l'opera nel finale Malard e Cayman. Termina qui l'avventura delle bianconere in Champions

LIONE-JUVENTUS 3-0 (highlights)

Marcatrici: 21' Marozsan, 88' Malard, 91' Cayman

 

Lione (4-3-3): Bouhaddi; Carpenter, Buchanan, Kumagai, Bacha; Henry, Gunnarsdottir, Majri; Cascarino (72′ Cayman), Parris (63′ Malard), Marozsan. All. Vasseur. All: Vasseur

 

Juventus: (3-5-2): Bacic; Salvai, Gama (58′ Maria Alves), Sembrant; Hyyrynen, Cernoia, Galli (76′ Zamanian), Caruso, Boattin; Hurtig (76′ Staskova), Girelli (46′ Bonansea). All. Guarino

 

Il ritorno dei 16esimi di finale al Parc OL termina 3-0 per le francesi, che passano in vantaggio al 21' con Marozsan, che sfrutta l'unico errore di Linda Sembrant e batte Doris Bacic. La partita si mantiene su un sottile equilibrio con il Lione che ha in mano il match ma non riesce a chiuderlo, fino all'88' quando Marozsan serve in area Melvine Malard che segna il suo secondo gol alle bianconere e chiude il discorso qualificazione. Al 91' arriva anche il troppo pesante 3-0 con il tap-in vincente di Janice Cayman. La Juventus abbandona la Champions League, ma lo fa lanciando un segnale importante all’Europa: il calcio femminile italiano sta arrivando!

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.