Serie A femminile, i risultati della 18^ giornata: oggi Sassuolo-Juve su Sky Sport Serie A

Calcio femminile
©Getty

Dopo l'emozionante sabato con le vittorie in rimonta di Roma (sulla Fiorentina) e Inter (sulla Pink Bari), oltre al largo 6-2 dell'Empoli sulla Pink Bari, oggi in scena altre tre partite. Spicca Sassuolo-Juventus (diretta Sky Sport Serie A e Sky Sport 256 alle 12.30)

Serie A femminile: il programma di domenica 18 aprile

  • Ore 12.30 -  Sassuolo-Juventus (diretta Sky Sport Serie A e Sky Sport 256)
  • Ore 12.30 - Milan-Napoli femminile
  • Ore 15 - San Marino Academy-Hellas Verona

FIORENTINA-ROMA 1-2 (Highlights)

21' Baldi (F), 66' rig. Giugliano (R), 69' Serturini (R)

 

FIORENTINA (4-3-3): Schroffenegger; Adami, Quinn, Tortelli, Zanoli; Thogersen (79' Monnecchi), Vigilucci (71' Neto), Breitner; Clelland (61' Piemonte), Sabatino, Baldi. All. Cincotta.

ROMA (4-2-3-1): Ceasar; Bartoli, Swaby, Linari, Soffia; Giugliano (90' Severini), Bernauer; Thomas, Bonfantini, Serturini; Lazaro. All. Bavagnoli.

Ammonite: Linari.

 

Un uno-due micidiale, messo a segno a metà del secondo tempo, vale alla Roma il successo sul campo della Fiorentina. Le viola sbloccano il punteggio al 21' con la rete di Baldi e si mantengono in vantaggio fino all'intervallo. Nella ripresa, il pari arriva su calcio di rigore, trasformato da Giugliano. Tre minuti dopo, la rimonta è servita grazie al gol della solita Serturini.

BARI-INTER 1-2

vedi anche

Serie A femminile, calendario e orari 18^ giornata

44' Novellino (B), 59' Simonetti (I), 71' Moller (I)

 

BARI (3-5-2): Difronzo; Soro, Weston, Ceci (61' Capitanelli); Marrone (89' Di Bari), Matouskova, Enlid, Strisciuglio (76' Zecca), Novellino; Helmvall, Silvioni (89' Parascandolo). All. Mitola.

INTER (4-3-3): Gilardi; Merlo, Debever, Alborghetti, Bartonova; Simonetti, Pandini, Rincon; Moller, Baresi (54' Mauro), Marinelli. All. Sorbi.

 

Non sbaglia l'Inter, in casa dell'ultima in classifica, vincendo in rimonta a Bari. A passare in vantaggio è la squadra di Mitola, che nel finale di primo tempo trova l'1-0 con Novellino. Nella ripresa, le nerazzurre si scuotono e ribaltano il punteggio: prima Simonetti e poi Moller trovano le reti decisive per confermarsi all'ottavo posto.

EMPOLI-FLORENTIA 6-2

4' Caloia (E), 25' Dompig (E), 52' Cantore (F), 56' Dompig (E), 62' Glionna (E), 66' Cantore (F), 75' Miotto (E), 89' Acuti (E)

 

EMPOLI (4-3-3): Capelletti; Di Guglielmo, Brscic, Knol, Toniolo (78' Morreale); Caloia (67' Miotto), Bellucci (67' Acuti), Cinotti; Prugna, Dompig (78' Iannazzo), Glionna. All. Spugna.

FLORENTIA (4-2-3-1): Friedli; Bursi (46' Pisani), Ceci, Rodella (55' Imprezzabile), Boglioni; Pugnali (55' Nilsson), Re (54' Wagner); Cantore, Anghileri (82' Dahlberg), Accornero; Martinovic. All. Carobbi.

Ammonite: Bellucci, Rodella, Ceci.

 

Gol e spettacolo nell’ultima gara del sabato tra Empoli e Florentia San Gimignano. La squadra di Spugna sblocca subito la contesa con la rete di Caloia in apertura di gara, mentre Dompig al 25’ firma il raddoppio. All’inizio del secondo tempo Cantore illude le ospiti, che subiscono altre due reti in rapida successione da Dompig e Glionna. Ancora Cantore accorcia nuovamente le distanze, prima che le reti delle subentrate Miotto e Acuti fissino il punteggio sul definitivo 6-2.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche