Afghanistan, la storia (a lieto fine) delle ragazze dell'Herat Football Club. VIDEO

lo speciale

Le ragazze della squadra di calcio di Herat, scappate dall'Afghanistan dei talebani sono salve, in Italia. Un viaggio raccontato dal regista Stafano Liberti che le ha aiutate ad arrivare a Roma

L'Herat Football Club è una squadra di calcio femminile nata nel 2014 in Afghanistan. Da quando i talebani hanno preso il potere nel Paese, le calciatrici hanno smesso di essere al sicuro e hanno cercato di scappare. Nello speciale in onda su Sky Sport 24 la storia delle ragazze raccontata attraverso le parole del documentarista Stefano Liberti che nel 2017 ha girato un docufilm sulla squadra e che ha aiutato le donne a scappare e a trovare rifugio in Italia, dove adesso sono pronte per cominciare una nuova vita. Dentro e fuori dal campo.

La Divisione Calcio a 5 le "adotta"

La Divisione calcio a 5, dopo aver letto la storia delle ragazze ed il loro desiderio di poter continuare nel loro sport che le ha esposte alla rappresaglie dei talebani costringendole a lasciare l'Afghanistan, si è subito mossa offrendo supporto economico e logistico per le calciatrici. Si legge in una nota sui social della Divisione.

 

"Abbiamo già avuto la disponibilità di diverse società- ha speigato il presidente della divisione, Luca Bergamini- il nostro progetto è farle partecipare al nostro campionato, ma anche dare loro tutto il sostegno economico e logistico per la loro integrazione nel territorio a cui verranno destinate"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche