22 febbraio 2017

Catania, vittoria in amichevole col Tianjin

print-icon
petrone_catania_calciocatania

Il Catania di Petrone ha affrontato la formazione di Cannavaro a Torre del Grifo (foto calciocatania.it)

Dopo la seduta a Torre del Grifo in mattinata, la formazione siciliana ha vinto il test amichevole contro la formazione allenata da Fabio Cannavaro. Indicazioni importanti quelle ottenute da Petrone in vista della prossima sfida di campionato contro nella Messina

Giornata intensa a Torre del Grifo per il Catania. Reduce dallo 0-0 dello scorso turno nel girone C di Lega Pro contro il Taranto, la squadra di Petrone prepara il prossimo impegno in calendario fissato per domenica alle ore 14:30 contro il Messina. Una partita in cui il rossazzurri dovranno tornare a vincere per non allontanarsi dalla zona play-off e continuare così ad inseguire l'obiettivo stagionale. I calciatori della formazione siciliana questa mattina hanno svolto il primo allenamento settimanale e una volta conclusa la fase di attivazione con e senza palla, il gruppo si è dedicato ad esercitazioni tecniche e tattiche e ad una sessione di lavoro aerobico. Differenziato per Baldanzeddu e Di Cecco, impegnati nello svolgimento dei rispettivi programmi di recupero.

Nel pomeriggio poi, il Catania è tornato in campo per una seconda parte di riscaldamento e per la partita di allenamento con il Tianjin Quanjian di Fabio Cannavaro - che dopo aver affrontato il Pisa e Sassuolo oggi si è confrontata con la formazione di Petrone. Come si legge sul sito ufficiale del club siciliano, "al termine dei due tempi da 45 minuti, i rossazzurri si sono imposti per 2-1 e mister Petrone ha constatato in vista della sfida al Messina la piena disponibilità di tutti i calciatori della prima squadra, ad eccezione di Baldanzeddu e Di Cecco". Nella prima frazione del test odierno, una splendida conclusione di Barisic indirizzata all'incrocio dei pali ha aperto le marcature. La formazione allenata da Fabio Cannavaro ha poi sfiorato il pareggio con Pato ma la conclusione è stata respinta dal palo. Nella ripresa, Zhang Lu ha deviato in angolo una punizione di Russotto e Pisseri si è opposto egregiamente alla rasoiata di Witsel.

Poco dopo, l'inserimento vincente di Zhao Xuri per il provvisorio 1-1. Due minuti più tardi, Pozzebon ha arpionato il pallone giusto in area di rigore ed ha regalato ai suoi il successo. Per la giornata di domani, giovedì, è prevista una sola sessione di lavoro nel pomeriggio così come venerdì. Sabato, in mattinata, la squadra svolgerà la consueta rifinitura al termine della quale l'allenatore comunicherà l'elenco dei calciatori convocati. In seguito alla nota pubblicata dal giudice sportivo della Lega B, il Catania può contare su tutti i suoi giocatori non avendo nessuno squalificato.

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky