15 aprile 2017

Il Venezia fa festa, Inzaghi promosso in serie B

print-icon

Grazie al punto ottenuto contro il Fano nella 35esima giornata del girone B di Lega Pro, la società di Tacopina conquista l'aritmetica promozione alla prossima serie B, dove mancava al 2004-05. Ora sono 12 infatti i punti di vantaggio sul Parma che a causa degli scontri diretti a sfavore non può più scavalcare la capolista. E' il triondo di Filippo Inzaghi 

LEGA PRO, RISULTATI E CLASSIFICHE

Bastava anche solo un pareggio con il Fano per assicurarsi la serie B. E così è stato per il Venezia che non può piu' essere raggiunto dal Parma e torna tra in Serie B dopo dodici anni di assenza grazie all'1-1 casalingo contro la formazione penultima in classifica. Per gli arancioneroverdi guidati da Filippo Inzaghi si tratta di un doppio salto di categoria, visto che due anni fa disputavano il campionato dilettanti.

Uno stadio gremito ha festeggiato la fine della lunga cavalcata della squadra lagunare al termine di un campionato dominato grazie ad una squadra dalla caratura elevatissima. E Inzaghi in panchina ha saputo dare quel tocco in piu' per battere la rivalita' di corazzate come Parma, Padova o Reggiana. A suggellare la promozione, il gol al 38' pt di Moreo, che ha messo la gara in discesa, tanto che gia' a pochi minuti dalla fine, nonostante il pari ospite di Capezzani (11' st), la curva ha rinunciato anche alla scaramanzia, cominciando ad inneggiare alla conquistata serie superiore

Il Venezia è in Serie B, la festa dei ragazzi di Inzaghi

Le reazioni

"Era l'obiettivo che societa', tecnico, squadra e tifosi si erano prefissati: tornare subito in quella serie cadetta dalla quale il Venezia mancava da 12 anni. E il traguardo e' stato raggiunto addirittura con tre giornate di anticipo. Complimenti, quindi, a tutti i protagonisti di questa stagione vittoriosa, grazie alla quale il Venezia scala un ulteriore gradino nel calcio che conta". Con queste parole il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, saluta il ritorno degli arancioneroverdi nella serie B di calcio, promozione matematicamente conquistata oggi con il pareggio casalingo con il Fano.

"Mi auguro che l'entusiasmo per questo prestigioso risultato - conclude Zaia - consolidi ulteriormente il progetto di rilancio della societa' veneziana e che l'intero movimento sportivo regionale tragga beneficio dal successo di una compagine del Veneto, a cui mi auguro ne seguano altri".     

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky