24 dicembre 2017

Pordenone, la corsa ai regali... è un allenamento!

print-icon

La squadra di Colucci, che lo scorso 12 dicembre portò l'Inter ai rigori nell'ottavo di finale di Coppa Italia giocato a San Siro, ha passato la vigilia di Natale allenandosi per le vie della città: un modo simpatico di fare gli auguri a passanti e tifosi. Ma anche per rompere un antipatico incantesimo...

FOCUS PORDENONE: Viaggio alla scoperta dei Ramarri

Colucci come Al Pacino: il discorso alla squadra è da brividi

È la squadra simpatia di questo finale di 2017, grazie alla campagna social di avvicinamento al match di Coppa Italia contro l'Inter, onorato sul campo con una prestazione che verrà ricordata a lungo. L'ottavo di finale giocato lo scorso 12 dicembre sembrava destinato ad essere una gita a San Siro per il Pordenone, ma i ragazzi di Leonardo Colucci hanno tenuto lo 0-0 per 120' arrendendosi soltanto ai rigori a oltranza.

Una dozzina di giorni dopo quella che si può considerare comunque un'impresa sportiva, il bilancio in campionato dei friulani è triste (forse pesano ancora le fatiche del Meazza), ma la voglia di far sorridere, soprattutto regalando chicche al mondo dei social, non manca nella casa dei ramarri.

La squadra di Leonardo Colucci ha così deciso di passare la vigilia di Natale facendo compagnia ai cittadini di Pordenone impegnati nella corsa ai regali... allenandosi in strada con tanto di testimonianza video sul profilo twitter ufficiale: "Ripetute in piazza XX settembre agli ordini del preparatore Adalberto Zamuner", il messaggio dei ramarri, che dalla gara di San Siro hanno rimediato due sconfitte, contro il Renate e il Santarcangelo. Proprio come l'Inter, che da quella notte si è smarrita, incappando nella prima sconfitta stagionale contro l'Udinese e poi subendo un altro ko dal Sassuolo. Una sorta di incantesimo che ha portato i responsabili social del Pordenone a un appello natalizio: "Facciamo pace?".

Tutti i video curiosi dal mondo

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Kepa rinnova: clausola 80 mln. Real su Alisson?

Brady vs Underdogs, a voi il Super Bowl 52!

Juventus-Genoa: tutte le quote

Monday Night, Juve-Genoa: gioca Lichtsteiner

AMA Supercross, torna la formula delle tre finali

Messina: "Una panchina? Solo per occasione giusta"

Lazio, da record: meglio di Real, Juve e Bayern

Dakar 2018: Walkner, una vittoria per la patria

Lippi: "Napoli in pole per lo scudetto"

Napoli fa festa, quanto pesano i punti di Bergamo

Var e calendari, la triste partita delle parole

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI